Home


    Benvenuti nel sito del Corso di Laurea magistrale in Filologia e Storia dell’Antichità.

    Il Corso si propone di formare laureati che posseggano:
    – conoscenza approfondita, anche di tipo teorico, delle lingue greca e latina, delle relative letterature e dei loro contesti storici, culturali e antropologici, dal periodo arcaico fino alla tarda antichità;
    – piena padronanza delle metodologie e degli strumenti della filologia classica, della critica letteraria e della ricerca storica, con maggiore accentuazione degli aspetti filologico-letterari o di quelli storici a seconda dell’orientamento dato dallo studente al proprio piano di studio, ma con una solida base comune di competenze su entrambi i versanti;
    – capacità di analisi critica autonoma di testi antichi greci e latini, letterari, papirologici o epigrafici;
    – capacità di utilizzare nel proprio ambito specifico di competenze i principali strumenti informatici e telematici;
    – buona conoscenza di almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con piena padronanza del lessico disciplinare specifico.

    Molti insegnamenti hanno struttura seminariale e prevedono la partecipazione attiva degli studenti.