Procedura lauree

Tesi di laurea

La prova finale prevista dalla laurea magistrale consiste nella discussione di una tesi di laurea che documenta la realizzazione di un progetto o di una ricerca, corrispondente a 21 crediti formativi  (24 per gli iscritti prima del 2015),  come sintesi e verifica delle competenze, sia umanistiche sia informatiche, e delle capacità di produttività individuale acquisite dallo studente.

Il tema del progetto o della ricerca è concordato dallo studente con un relatore che ne supervisiona lo svolgimento, eventualmente affiancato da uno o più correlatori.

La tesi di laurea è un elaborato scritto organico, coerente, strutturato, con citazioni e riferimenti bibliografici adeguati, da redigere tenendo conto delle seguenti linee guida:

La tesi deve essere consegnata in formato elettronico mediante il Servizio ETD. Si rimanda alla pagina dell’Università relativa a Esame di Laurea per i dettagli relativi alla presentazione. Se ne riassumono sotto i punti salienti.

Domanda di Laurea

Per essere ammesso a un appello di laurea, è necessario attenersi strettamente alle disposizioni e alle scadenze della Segreteria Studenti. Lo studente dovrà compilare la domanda di laurea mediante il

Lo studente dovrà anche compilare obbligatoriamente un questionario.

Consegna del libretto

Almeno 15 giorni prima della data di inizio dell’appello di laurea, che tipicamente non coincide con la data della seduta, lo studente deve consegnare il libretto alla Segreteria studenti (Largo B. Pontecorvo 3).

Nota: per “seduta di laurea” si intende l’evento in cui avviene la discussione della tesi e il conferimento del titolo.

Consegna della tesi di laurea

  • Almeno 15 giorni prima della data della seduta di laurea lo studente deve inviare una copia elettronica della tesi di laurea al Responsabile dell’Unità didattica  (annalisa.simonetti@unipi.it)
  • Per gli archivi del corso di laurea si richiede inoltre di inviare allo stesso indirizzo tutti i prodotti in formato digitale relativi alla tesi o un link da cui scaricarli in formato compresso.
  • Servizio ETD. Lo studente si dovrà avvalere del servizio ETD per la sottomissione della tesi di laurea. Si precisa comunque che la tesi oggetto di valutazione è quella inviata al referente didattico 15 giorni prima della seduta di laurea.
  • Lo studente dovrà portare con sé in sede di laurea una versione stampata della tesi per la commissione.

Rinvio della prova di Laurea

Almeno 15 giorni prima dell’inizio della sessione di laurea lo studente che non intende sostenere la prova di laurea nella data specificata deve seguire la procedura indicata nel servizio web.

Calcolo del voto di Laurea

Per la determinazione della votazione di base della laurea si riporta quanto citato nell’ Art. 3.5 del Regolamento della prova finale di laurea:

<< Per la determinazione del voto di laurea la Commissione di laurea usa come valore di riferimento la media pesata dei voti ottenuti negli esami parziali, che il candidato ha sostenuto prima della prova finale, successivamente convertita in centodecimi e arrotondata all’intero più vicino (fino a 0,50 all’intero inferiore; da 0,51 all’intero superiore) (*). Sulla base di questo valore e delle proposte di incremento di voto, la Commissione assegna il voto di laurea magistrale. >>

Per la determinazione del voto finale di laurea va aggiunto al valore di base un incremento secondo quanto definito dall’Art. 4.2 del Regolamento della prova finale di laurea; “... incremento di voto nell’intervallo (chiuso) [0, 9] punti“.

(*) Nota: Dal calcolo della media vengono escluse le attività formative che non hanno voti in trentesimi ma solo giudizi, come il tirocinio. Le lodi non sono conteggiate ai fini della media.

Relatori e controrelatore

La Commissione prove finali, entro una settimana dalla scadenza della presentazione delle domande di laurea relative a un appello di laurea, assegna a ogni candidato un controrelatore scelto normalmente fra i docenti del Corso di laurea, tenendo conto, per quanto possibile, delle affinità disciplinari.

I relatori e il controrelatore sono tenuti a compilare un modulo di valutazione, che deve essere fatto pervenire in tempo utile al responsabile dell’Unità didattica.

Regolamento

Per maggiori dettagli si rimanda a: