Tirocini curriculari

Convenzioni

I tirocini curriculari si svolgono presso aziende/enti del territorio regionale e nazionale convenzionati, o all’ interno dell’Università (tirocini interni).

Nel caso di enti privati non convenzionati, è necessario prima stipulare una convenzione mediante un modello standard predisposto dallʼamministrazione dellʼAteneo, che deve esser presentato in duplice originale all’Unità didattica del Dipartimento all’attenzione del Coordinatore didattico del Corso di Laurea, producendo una marca da bollo da 16€, oppure spedito al seguente indirizzo – Unità Didattica del Dipartimento FILELI, Palazzo Matteucci, Piazza Torricelli n. 2, 56126 Pisa.

Gli Enti Pubblici devono seguire un’altra procedura, per cui è necessario prima mettersi in contatto con la d.ssa Silvia Policella, scrivendo una e-mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in calce alla pagina.

Tutte le sedi, private e pubbliche, sono pregate di non consegnare la documentazione relativa alla Convenzione e alla proposta di tirocinio agli studenti interessati che non sono autorizzati, brevi manu, alla consegna in Unità Didattica.

Proposte di tirocinio da parte di aziende/enti

Le proposte di tirocinio vengono presentate dalle aziende/enti del territorio regionale e nazionale convenzionati, e da docenti, tecnici, o amministrativi dell´Università.  Le proposte possono essere presentate in qualsiasi momento dellʼanno, compilando il seguente modulo nel quale sono descritte le caratteristiche del progetto e le competenze richieste.

Il modulo deve essere inviato per posta o email alla Unità didattica del Corso di Laurea.

Tutori

Lo studente, durante il tirocinio, è seguito da un tutore. Nel caso di tirocini presso enti o aziende esterni all´Università di Pisa, il tirocinante è seguito da un tutore aziendale e da un tutore accademico. Nel caso di tirocini interni, il ruolo del tutore aziendale è svolto dal docente, tecnico, o amministrativo proponente.

Qualora il proponente sia un docente del Consiglio di Corso di Laurea in Informatica Umanistica, egli svolge anche il ruolo di tutore accademico.

Ruolo del tutore aziendale

  • Rappresenta il punto di riferimento per lo studente all´interno dell´azienda o ente;
  • Decide il piano di lavoro del tirocinante;
  • Segue e indirizza lo studente durante il progetto, aiutandolo a superare difficoltà tecniche eventualmente incontrate;
  • Verifica i risultati ottenuti e compila il modulo di valutazione del tirocinio.

Ruolo del tutore accademico

  • Verifica l´adeguatezza del piano di lavoro del tirocinante e supervisiona lo svolgimento del tirocinio con l´obiettivo di garantirne una qualità adeguata;
  • Interviene direttamente per risolvere eventuali variazioni al piano di lavoro stabilito;
  • Supervisiona la presentazione dei risultati del lavoro svolto dal tirocinante;
  • Compila il modulo di valutazione del tirocinio, tenendo conto della relazione compilata dal tutore aziendale e dallo studente.

Procedura tirocini

Prerequisiti

Per svolgere il tirocinio, lo studente della triennale deve aver ottenuto almeno 120 crediti. Per i tirocini della magistrale, lo studente deve avere ottenuto almeno 36 crediti. Questi prerequisiti sono necessari al fine di possedere una preparazione adeguata a svolgere il progetto stesso.

Svolgimento

  1. Per fare richiesta di tirocinio lo studente deve compilare l’apposito modulo e trasmetterlo tramite e-mail all’indirizzo silvia.policella@unipi.it
  2. La commissione tirocini si riunisce il primo lunedì di ogni mese per analizzare le domande ricevute, assegnare i tirocini, nominare i tutor accademici. L’assegnazione dei tirocini è successivamente notificata per posta elettronica. Si fa presente che in mancanza dell’assegnazione da parte della commissione non è possibile iniziare il tirocinio.
  3. Dopo l’assegnazione del tirocinio da parte della commissione e prima di iniziare il tirocinio, lo studente deve compilare il modulo di accettazione di tirocinio controfirmato dal tutor accademico, e dal tutor aziendale nel caso di tirocini esterni. La data indicata fa fede come data di inizio del tirocinio. Il modulo deve essere consegnato al referente didattico del corso di laurea, utilizzando la sua casella postale presso Palazzo Boilleau.
  4. Durante lo svolgimento del tirocinio è richiesta la compilazione di un registro delle presenze che dovrà essere riempito dal tirocinante e controfirmato dal tutor aziendale o accademico.
  5. Al termine del periodo di tirocinio:
    • lo studente consegna al referente didattico il registro delle presenze e una scheda di valutazione in cui espone i risultati raggiunti ed esprime il proprio grado di soddisfazione sullo svolgimento del tirocinio;
    • per i tirocini esterni, il tutore aziendale redige una scheda di valutazione in cui esprime un giudizio sull’attività svolta dallo studente e la consegna al referente didattico;
    • il tutore accademico, sulla base del progetto formativo, dopo aver ricevuto dal referente didattico la valutazione del tutor aziendale e quella dello studente, redige una scheda di valutazione in cui esprime un giudizio sull’attività svolta dallo studente e la consegna al referente didattico;
    • dopo aver ricevuto le schede di valutazione dello studente e dei tutori, il referente didattico comunica il completamento formale del tirocinio al docente incaricato, che procede con la verbalizzazione. Per la verbalizzazione non è necessaria la presenza dello studente.
    • Scheda valutazione tirocinio (per studente e tutori).

In caso di dubbio  consultare il Regolamento tirocini (emanato il 18/10/2012).

La Commissione Tirocini assegna gli stessi entro 5 giorni lavorativi, al massimo, dalla data della sua ultima riunione.

Per ulteriori informazioni contattare l’Unità didattica del Corso di Laurea e in particolare il referente didattico per i tirocini dott.ssa Silvia Policella.

dott.ssa Silvia Policella
Unità Didattica
Corso di Laurea di Informatica Umanistica
Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica
Palazzo Matteucci, piazza Torricelli 2
56126 Pisa
tel +39 050 2215102
e-mail silvia.policella@unipi.it