Presentazione


    Laurea Magistrale in Italianistica, classe LM-­14 (Filologia Moderna).

    Il Corso di Laurea Magistrale in Italianistica (d’ora in poi CdLM ITAL) fa parte dell’offerta formativa del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa e si articola due curricula:

    – curriculum “Filologico-Linguistico” (FL)
    – curriculum “Critico-Letterario” (CL).

    Il CdLM ITAL si propone di formare laureati che posseggano:

    • conoscenza approfondita, anche di tipo teorico e in una prospettiva comparatistica e plurilinguistica, dei caratteri e della storia della lingua italiana e della sua letteratura, del contesto storico, culturale e antropologico nel quale la civiltà letteraria italiana si è sviluppata dalle origini ai giorni nostri, acquisendo una conoscenza fondata su un sistematico rapporto diretto coi testi, letti e analizzati anche alla luce della storia della tradizione e nel rapporto organico della lingua letteraria con il bilinguismo presente nell’area della letteratura italiana e neolatina medievale e rinascimentale e con i dialetti presenti nel dominio geografico e storico della letteratura italiana moderna e contemporanea;
    • piena padronanza delle metodologie e degli strumenti della filologia romanza, della filologia medievale e umanistica e della filologia italiana, nonché di quelli attinenti agli studi di storia della lingua italiana per i laureati che scelgano il curriculum filologico-linguistico;
    • piena padronanza delle metodologie e degli strumenti della critica letteraria, con approfondimenti relativi alla letteratura italiana medievale, moderna e contemporanea per i laureati che scelgano il curriculum critico-letterario;
    • capacità di utilizzare nel proprio ambito specifico di competenze i principali strumenti informatici e le risorse web;
    • buona conoscenza di almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con piena padronanza del lessico disciplinare specifico.