Sbocchi occupazionali


    I laureati nel corso di laurea magistrale in Letterature e filologie europee potranno operare, con funzioni di elevata responsabilità, nei seguenti settori:

    • insegnamento e ricerca ;
    • industria editoriale della produzione e della comunicazione culturale ;
    • istituti di cooperazione internazionale ;
    • istituzioni ed enti quali archivi di stato, biblioteche, sovrintendenze, centri culturali, fondazioni;
    • redazioni giornalistiche e di altri mezzi di comunicazione, organismi specifici, pubblici e privati, sia in Italia che all’estero.