Certificazioni linguistiche


    Dal 1 settembre 2013, per espressa deliberazione del Centro Linguistico Interdipartimentale, non è più possibile sostenere certificazioni linguistiche il cui livello sia già previsto nell’ambito di insegnamenti presenti nell’offerta didattica del proprio corso di studi. Gli studenti acquisiranno le idoneità di lingua sostenendo gli esami di Laboratorio, presenti nel piano di studio del CdL, con i docenti titolari di tali insegnamenti. Solo gli studenti che hanno conseguito le certificazioni presso il CLI prima della data succitata potranno chiederne il riconoscimento inoltrando la domanda in Segreteria Studenti (L.go B. Pontecorvo), a patto che la richiesta giunga entro i due anni dalla data di acquisizione della stessa.

    Gli studenti immatricolati fino al 2014/2015, in possesso di idoneità linguistiche rilasciate da enti esterni, possono chiederne il riconoscimento come idoneità inoltrando la domanda in Segreteria Studenti (L.go B. Pontecorvo). Per maggiori informazioni relative a quali enti e certificati l’Università di Pisa riconosce consultare la pagina:

    http://www.cli.unipi.it/corsi

    Gli studenti immatricolati dal 2015/2016, benché in possesso di idoneità linguistiche rilasciate da enti esterni, non possono chiederne il riconoscimento come idoneità. Non ne otterrebbero alcuna convalida in luogo dell’esame di Lingua straniera da 9 cfu previsto dal proprio piano di studi. Tutt’al più potranno presentare la certificazione al professore della materia in questione che, in base alla data di rilascio, alla tipologia dell’ente certificatore e al livello acquisito, valuterà se scorporare la sola parte di lettorato e darla per già assolta. L’acquisizione dei crediti di Lingua tuttavia avverrà esclusivamente a fronte della prova di profitto finale con il docente responsabile della disciplina.

    N.B.

    Si ricorda agli studenti dell’ordinamento 509/99, che il piano di studio prevede un esame obbligatorio di Laboratorio di Lingua inglese, 5 cfu, con voto, per il quale non può essere richiesto alcun riconoscimento di altro titolo.

    Si ricorda agli studenti iscritti con l’ordinamento 270/04 al curriculum comparatistico che il piano di studio prevede i seguenti esami: prima Lingua, complessivi 12 cfu, con voto, seconda Lingua 6 cfu con voto, per i quali non può essere richiesto alcun riconoscimento di altro titolo; e che solo nell’ambito delle idoneità 6+6 cfu, Laboratori di lingua e/o informatica è possibile richiedere il riconoscimento di idoneità linguistiche acquisite presso il CLI, prima del primo settembre 2013, o presso Enti esterni. Resta inteso che la richiesta di convalida debba pervenire entro due anni dall’acquisizione della certificazione.