NOTIZIE


  • Sospensione lezione prof.ssa Daniela Grassellini – 13/10/2016
  • Causa indisposizione, la prof.ssa Daniela Grassellini non terrà lezione giovedì 13 ottobre.

    Pubblicato il 12 ottobre 2016

  • I ANNO laurea triennale LIN – PRESENTAZIONE DEI CORSI DI LINGUA STRANIERA
  • Lingua francese

    Gli studenti interessati al corso di Lingua francese, dovranno presentarsi il 26 settembre a lezione (v. Orario lettorati)

    Gli studenti saranno distinti in due categorie: principianti e non principianti. Questi ultimi verranno ulteriormente suddivisi in tre gruppi (in ordine alfabetico). Gli studenti principianti avranno come Lettrice la dott.ssa M.C. Grange, gli altri studenti la dott.ssa C. Auclert.

     

    Lingua inglese

    Gli studenti interessati al corso di Lingua inglese, dovranno presentarsi il 26 settembre alle ore 14:15 a lezione:

    • dalla prof.ssa Silvia Bruti (studenti con cognomi dalla A alla L) in aula B2 di Palazzo Boilleau, via Santa Maria 85
    • dalla prof.ssa Silvia Masi (studenti con cognome dalla M alla Z) in aula 2 di Palazzo Ricci, via Santa Maria 8

    Le docenti, oltre a fare lezione, illustreranno l’articolazione del corso, fornendo informazioni sui lettorati e l’iscrizione al placement test.

    Il primo incontro con i Lettori madrelingua si terrà giovedì 29 settembre alle ore 8:30 in aula B2 – Palazzo Boilleau.

    Il 30 settembre, a Palazzo Boilleau si terrà il Placement test per i soli studenti del corso di laurea in Lingue.

     

    Lingua polacca

    Il corso di Lingua polacca con la prof.ssa G. Tomassucci si terrà nel II semestre. Il relativo lettorato [di durata annuale] inizierà lunedì 3 ottobre.

     

    Lingua portoghese

    Gli studenti interessati al corso di Lingua portoghese dovranno recarsi all’incontro orientativo che si terrà lunedì 26 settembre alle ore 10:15 in Auletta seminari (I piano Palazzo Matteucci – p.zza Torricelli, 2).

    Data di inizio dei corsi:
    LINGUA portoghese 1 (Laboratorio DEPLE) 28 settembre
    LETTERATURA per studenti triennali – 27 settembre

     

    Lingua e letteratura romena

    Gli studenti interessati al corso di Lingua e Letteratura Romena sono convocati per un incontro organizzativo lunedì, 3 ottobre alle ore 16.00, nell’aula 8 di Palazzo Ricci, via Santa Maria, 8.

     

    Lingua e letteratura russa

    La presentazione dei corsi di Lingua e Letteratura Russa I per l’a.a. 2016/2017 si terrà martedì 27 settembre alle ore 12.00 in aula B2 – Palazzo Boilleau, via Santa Maria 85, durante la prima lezione di Lingua Russa I.

     

    Lingua spagnola 
    La presentazione dei lettorati di spagnolo si terrà lunedì 26 settembre, alle ore 10 presso Palazzo Boilleau (Aula B2 – da confermare presso la portineria di palazzo Boilleau).
    Saranno presenti il docente di Lingua e traduzione spagnola Prof.ssa Selena Simonatti e i Collaborati Linguistici del CLI: Dott. Carlos Ansó, Dott.ssa Pilar López-Brea, Dott. Guillermo Valverde, Dott.ssa Carmen Llinares.

    L’inizio dei corsi di Lingua spagnola I è fissato per il 29 settembre 2016.
    I lettorati di lingua spagnola inizieranno il 26 settembre.

     

    Lingua tedesca

    Il corso teorico (9 CFU) di Lingua tedesca 1 LIN/LET avrà luogo nel secondo semestre. Informazioni sul corso

    Per informazioni sull’organizzazione dell’offerta formativa relativa ai lettorati di tedesco presso il CLI, rivolgersi alle lettrici:

    D.ssa Regine Delor Sala CEL Tedesco
    via S. Maria 85
    050.2215910
    050.2215911
      delor@cli.unipi.it
    D.ssa Bettina Klein Sala CEL Tedesco
    via S. Maria 85
    050.2215910
    050.2215911
      klein@cli.unipi.it
    D.ssa Ingrid Alberta Linhart Sala CEL Tedesco
    via S. Maria 85
    050.2215910
    050.2215911
      linhart@cli.unipi.it
    D.ssa Birgit Schneider Sala CEL Tedesco
    via S. Maria 85
    050.2215910
    050.2215911
    schneider@cli.unipi.it

    Il calendario delle prove d’ingresso è visibile sul sito CLI

     

    N.B. Per ulteriori informazioni sui corsi di lingua e/o sui relativi lettorati rivolgersi ai docenti responsabili di ciascuna disciplina.

    Pubblicato il 23 settembre 2016

  • Istituzioni di Storia dell’arte contemporanea – prof.ssa Daniela Grassellini
  • Le lezioni della prof.ssa Grassellini avranno inizio il 10 ottobre.

    Pubblicato il 21 settembre 2016

  • Presentazione del corso di laurea
  • Il corso di laurea, a numero programmato, forma un laureato dotato di una solida preparazione in linguistica teorica e in lingua e letteratura italiana; la piena padronanza di due lingue straniere, con adeguata consapevolezza metalinguistica e conoscenza del patrimonio culturale delle civiltà di riferimento; gli strumenti indispensabili all’uso delle tecnologie informatiche richieste dal mondo professionale.

    Il corso di studio è articolato in tre curricula:

    • A: lingue e culture letterarie europee
    • B: scienze linguistiche e lingue e letterature europee
    • C: lingue, letterature e culture artistiche europee.

    Il corso di studio prevede lezioni e attività seminariali e di laboratorio.

    Curriculum Lingue e culture letterarie europee

    Il curriculum formerà un laureato con piena padronanza scritta e orale di due lingue straniere europee, del sistema linguistico di riferimento, nonché di almeno una filologia d’area; buona conoscenza, anche in prospettiva comparativa, delle letterature e della dimensione culturale europea cui appartengono; formazione di base in linguistica teorica, finalizzata all’analisi dei testi e all’individuazione dei principi della loro costituzione; sicura competenza nella lingua e nella letteratura italiana; discreta conoscenza di una terza letteratura e del sistema culturale di riferimento; padronanza degli strumenti informatici di base.

    Curriculum Scienze linguistiche e lingue e letterature europee

    Il curriculum formerà un laureato con piena padronanza scritta e orale di due lingue straniere, del sistema linguistico di riferimento, nonché di almeno una filologia d’area e del patrimonio culturale delle civiltà di cui queste sono espressione; solida formazione di base nel campo delle scienze linguistiche, finalizzata alla conoscenza dei meccanismi fondamentali del funzionamento del linguaggio, alla comprensione delle strutture e della storia delle specifiche lingue studiate e, infine, alla illustrazione delle procedure in atto nell’acquisizione e nell’apprendimento delle lingue; sicura competenza nella lingua e nella letteratura italiana; discreta conoscenza di una terza lingua e del sistema linguistico di riferimento; padronanza degli strumenti informatici di base.

    Curriculum Lingue, letterature e culture artistiche europee

    Il curriculum formerà un laureato con piena padronanza scritta e orale di due lingue straniere europee, del sistema linguistico di riferimento, nonché di almeno una filologia d’area, unita a una buona conoscenza generale delle rispettive civiltà e culture letterarie; approfondita conoscenza della storia delle arti visive, con un particolare riferimento all’arte italiana, nel contesto internazionale; sicura competenza nella lingua e nella letteratura italiana; solida formazione di base in linguistica teorica; discreta conoscenza di una terza lingua e del sistema linguistico di riferimento; padronanza degli strumenti informatici di base.

    Pubblicato il 6 giugno 2016