Doppio titolo di studio con l'Università di Aix-Marseille


    L’Università di Pisa e l’Università di Aix-Marseille hanno sottoscritto un programma di formazione integrata e di scambio culturale finalizzato ad attivare un percorso per il rilascio del Doppio titolo di laurea magistrale, a partire dall’a. a. 2015-16, tra i corsi di Linguistica e Traduzione – Curriculum Traduzione dell’Università di Pisa e il Master Traduction littéraire et transferts culturels dell’Università di Aix-Marseille.

    Docente responsabile: Antonietta Sanna.

    A partire dall’a.a. 2015-16, saranno selezionati gli aspiranti al Doppio titolo, alla fine del primo anno della Laurea magistrale in Linguistica e Traduzione – Curriculum Traduzione, fra gli studenti dell’Università di Pisa che hanno optato per lo studio della lingua francese finalizzato alla traduzione verso l’italiano; al termine del primo anno del Master Traduction littéraire et transferts culturels, fra gli studenti dell’Università di Aix-Marseille che hanno scelto lo studio della lingua italiana finalizzato alla traduzione verso il francese.

    Gli studenti di Pisa potranno accedere alle Borse di studio per il conseguimento di cfu all’estero, bandite dall’Ateneo di anno in anno.

    Altra documentazione sull’Accordo è reperibile sulla pagine dei Rapporti internazionali del Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica.

    Gli studenti iscritti al corso al programma per il rilascio del Doppio Diploma frequenteranno il primo anno di corso nella rispettiva Università d’origine e il secondo anno presso l’Università di accoglienza, dove dovranno:

    • frequentare i corsi previsti dall’Università d’accoglienza;
    • svolgere uno stage di 2 mesi nel paese dell’Università d’accoglienza;
    • redigere sotto la direzione di uno dei docenti della stessa e in collaborazione con un docente dell’Università di origine una Tesi di laurea magistrale, da presentare presso l’Università d’accoglienza

    Le università rilasceranno un titolo multiplo, ossia ciascuna produrrà un documento con i propri riferimenti: la qualifica cui corrisponde il programma congiunto nell’ordinamento universitario locale, la firma del proprio Rettore, il logo dell’università, l’esplicito riferimento all’accordo e l’indicazione tramite voto o giudizio del livello formativo raggiunto dallo studente.

    Per gli studenti di Pisa, il piano di studi sarà il seguente:

    I ANNO (presso l’Università di Pisa)

    Linguistica generale 9 cfu
    Linguistica italiana (con laboratorio) 9 cfu
    Teorie e pratiche traduttive (con Trados) 6 cfu
    Lingua 1 A  9 cfu
    Lingua 1 B  9 cfu
    Letteratura straniera A 9 cfu
    Letteratura straniera B 9 cfu

    II ANNO (presso l’Università di Aix-Marseille)

    SEMESTRE 1 – 30 cfu
    Traduzione letteraria ed editoriale (professionale)
    Interculturalità: confronti e transferts 6 cfu
    Strumenti informatici per la traduzione 6 cfu
    Il mestiere del traduttore 6 cfu
    Lingua e letteratura B3 6 cfu
    Un insegnamento fra quelli a scelta libera.
    Lingua e letteratura C3 6 cfu
    Una lingua fra gli insegnamenti a scelta libera.

    Ricerca in traduzione letteraria e intersemiotica
    Interculturalità : confronti, transferts 6 cfu
    Seminario intersemiotico Cinema e danza 6 cfu
    Seminario intersemiotico Pittura e musica 6 cfu
    Lingua e letteratura B3 6 cfu
    Un insegnamento a scelta fra le opzioni libere del II anno
    Lingua e a letteratura C3 6 cfu
    Un insegnamento a scelta fra le opzioni libere del II anno

    SEMESTRE 2 – 30 crediti
    Traduzione letteraria ed editoriale (professionale)
    Tesi di traduzione letteraria 18 cfu
    Stage di traduzione o mediazione culturale 12 cfu
    Ricerca in traduzione letteraria e intersemiotica
    Tesi di ricerca e/o di traduzione 24 cfu
    Stage o attività di avvio alla ricerca 6 cfu