Nuovo Corso di Laurea in Linguistica e Traduzione


    A partire dall’a.a 2015-2016 il Corso di Laurea Magistrale in Traduzione Letteraria e Saggistica si trasformerà in Linguistica e Traduzione.
    Il Corso di Laurea magistrale in Linguistica e Traduzione mira a formare laureati che posseggano avanzate competenze scientifiche e specifiche abilità tecniche, vale a dire:

    1. solida conoscenza delle teorie relative al funzionamento e alla natura del linguaggio;
    2. padronanza delle metodologie linguistiche;
    3. conoscenza delle tecniche di analisi e di descrizione dei sistemi linguistici, in riferimento alle loro proprietà strutturali;
    4. competenza nell’ambito delle lingue moderne e/o delle lingue antiche, anche in prospettiva traduttologica.

    Il corso è organizzato in due curricula: curriculum Linguistica e curriculum Traduzione. All’interno di ciascun curriculum, lo studente potrà optare per uno dei due percorsi attivati: Teorico-applicato o Storico-comparativo per Linguistica; Linguistica per la traduzione o Traduzione letteraria per Traduzione (scarica i piani di studi dei percorsi).

    Pur mantenendo il tradizionale impianto di Traduzione letteraria, le novità più rilevanti, rispetto al corso che va ad esaurimento, sono:

    1. introduzione di uno specifico percorso pensato per implementare le competenze professionali in campo linguistico e specialistico;

    2. introduzione di uno specifico percorso dedicato ai classicisti: la lingua A o B potrà essere anche o latino o greco;

    3. possibilità per coloro che scelgono francese come lingua A o B di accedere alla selezione per il conseguimento del DOPPIO TITOLO con l’Università di Aix-Marseille (http://www.fileli.unipi.it/tls/il-corso-di-laurea-magistrale/doppio-titolo-di-studio-con-luniversita-di-aix-marseille/).

    Gli studenti continueranno a poter ottenere gratuitamente il training e la certificazione Trados Studio 2014 e le lingue straniere moderne da studiare saranno sempre: francese, inglese, portoghese, romeno, russo, spagnolo, tedesco.

    I nuovi piani di studio per il Curriculum Traduzione prevedono:

    a) percorso Linguistica per la Traduzione

    I ANNO
    Lingua (moderna o classica) 1 A con Laboratorio di traduzione  9 cfu
    Lingua 1 B  con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Teorie e pratiche traduttive (con laboratorio CAT su Trados Studio 2014) 6 cfu
    Linguistica italiana (con laboratorio di scrittura editoriale) 9 cfu
    Linguistica generale 9 cfu
    Glottologia 9 cfu
    Linguistica applicata 9 cfu

    II ANNO
    Lingua (moderna o classica) 2 A con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Lingua 2 B con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Un esame da 6 cfu a scelta tra

    • Dialettologia
    • Fonetica e fonologia
    • Sociolinguistica
    • Storia della linguistica
    • Neurolinguistica
    • Linguistica Greca
    • Linguistica Latina
    • Linguistica italiana
    • Codifica di testi
    • Glottodidattica
    • Filologia classica
    • Filologia o Linguistica romanza
    • Filologia germanica
    • Filologia slava
    • Tirocinio

    Un esame da 6 cfu a scelta tra

    • Istituzioni di storia della stampa della stampa e dell’editoria
    • Biblioteche digitali
    • Produzione multimediale
    • Tecnologie per la didattica
    • Logica

    Un esame a scelta libera 9 cfu
    Tesi 21 cfu

    b) percorso Traduzione Letteraria

    I ANNO
    Lingua (moderna o classica) 1 A con Laboratorio di traduzione  9 cfu
    Lingua 1 B  con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Teorie e pratiche traduttive (con laboratorio CAT su Trados Studio 2014) 6 cfu
    Linguistica italiana (con laboratorio di scrittura editoriale) 9 cfu
    Letteratura (moderna o classica) A 9 cfu
    Letteratura B 9 cfu
    Linguistica generale 9 cfu

    II ANNO
    Lingua (moderna o classica) 2 A con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Lingua 2 B con Laboratorio di traduzione 9 cfu
    Un esame da 6 cfu a scelta tra

    • Storia della cultura e della tradizione classica
    • Storia comparata delle letterature classiche
    • Letteratura italiana
    • Letteratura italiana contemporanea
    • Letterature comparate
    • Ermeneutica e retorica
    • Teoria della letteratura
    •  Storia e tecnica della critica letteraria
    • Letteratura greca
    • Letteratura latina
    • Tirocinio

    Un esame da 6 cfu a scelta tra

    • Istituzioni di storia della stampa della stampa e dell’editoria
    • Biblioteche digitali
    • Produzione multimediale
    • Tecnologie per la didattica
    • Logica

    Un esame a scelta libera 9 cfu
    Tesi 21 cfu

    REQUISITI DI ACCESSO

    Hanno accesso a questa laurea magistrale tutti i laureati di Corsi triennali affini (L-10, L-11, L-12), purché in possesso dei seguenti requisiti minimi (66 cfu totali).

    CFU COMUNI AI DUE CURRICULA
    18 cfu L-LIN/01
    18 cfu una Lingua moderna = 36 cfu comuni

    CURRICULUM LINGUISTICA
    30 cfu nei seguenti settori: L-LIN/01, L-LIN/02, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/03, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/09, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/15, L-LIN (lingue moderne, Filologia slava) M-FIL/02, M-FIL/05, L-OR/07

    CURRICULUM TRADUZIONE
    6 cfu nelle seguenti attività: ulteriori 6 cfu relativi alla Lingua moderna indicata nei cfu comuni
    24 cfu di una seconda Lingua moderna o di una lingua classica

    La Commissione didattica può deliberare in merito all’equivalenza di crediti maturati in altri settori affini.
    Data la diversa regolamentazione dei requisiti di accesso ai curricula, eventuali richieste di passaggio ad altro curriculum richiedono una verifica dei prerequisiti.

    Gli studenti stranieri che si vogliano iscrivere al Curriculum di Traduzione devono possedere una delle seguenti Certificazioni di competenza linguistica per l’italiano:
    CILS tre (http://cils.unistrasi.it/index.htm);
    DITALS I livello (http://ditals.unistrasi.it/55/83/Il_Centro_DITALS.htm);
    CILS-DIT (http://ditals.unistrasi.it/40/60/Certificazione_CILS-DITC2.htm);
    CELI 4 (http://www.cvcl.it/categorie/categoria-14)
    PLIDA C1 (plida.it/)