Didattica 

Didattica e Covid-19

Lezioni

Con l’anno accademico 2022-2023 è previsto il completo ritorno alle lezioni in presenza. Rimarranno disponibili per docenti e studenti, come ausilio alla didattica, alcuni degli strumenti sviluppati nel periodo pandemico.

Le informazioni aggiornate e le istruzioni pratiche vengono pubblicate sul sito di Ateneo.

Ricevimento docenti

Il ricevimento studenti è possibile, su appuntamento, anche in presenza, usando un sistema di prenotazione a scelta del docente (posta elettronica, liste di prenotazione e simili) e nel rispetto della normativa anticontagio (Green pass, mascherina, distanziamento, igienizzazione mani e superfici) Allo studente che ne faccia richiesta è comunque consentito svolgere il ricevimento a distanza.

Esami

Gli esami si svolgono in presenza.

Fino alla chiusura estiva di agosto 2022, lo studente in isolamento per positività al coronavirus SARS-CoV-2 potrà chiedere di svolgere gli esami di profitto con modalità a distanza.

Su Valutami sono presentate le informazioni sulle modalità di svolgimento degli esami di ciascun insegnamento.

Esami di laurea

Le sessioni di laurea sono tenute in presenza, purché sia possibile assicurare il rispetto del Protocollo di sicurezza anti-contagio. È consentita la presenza di accompagnatori. Su richiesta motivata, i candidati possono comunque svolgere la prova a distanza, eventualmente anche con l’organizzazione di sedute di laurea separate rispetto a quelle in presenza. È vietata qualunque forma di festeggiamento da parte dei candidati negli spazi dell’Ateneo e nelle vicinanze.

Normativa

Le modalità di svolgimento della didattica, degli esami e dei ricevimenti sono state definite dalla delibera del Senato accademico del 28 giugno 2021 e integrate o modificate dai decreti rettorali del 6 e del 12 agosto 2021.