Didattica 

Didattica e Covid-19

Alla luce dell’emergenza sanitaria generata dal virus SARS-CoV-2, e in attuazione dei decreti rettorali che ne sono derivati, si rende noto a studentesse e studenti che le lezioni del primo semestre dell’a.a. 2020-2021 continueranno a essere erogate a distanza. La teledidattica si svolgerà prevalentemente su Microsoft Teams. Indicazioni su come si scarica e si usa Teams sono disponibili alla pagina Didattica, esami, lauree e riunioni a distanza: istruzioni operative per docenti e studenti del sito di Ateneo (in particolare, Istruzioni per studenti).

Ancora a distanza, salvo diversa indicazione, saranno assicurati anche i ricevimenti del personale docente.

Ai nuovi studenti saranno inoltre attribuite le credenziali di Ateneo subito dopo la registrazione iniziale,  senza aspettare la conclusione della procedura d’iscrizione a seguito della consegna di tutta la documentazione necessaria. Queste credenziali di Ateneo non daranno accesso a tutti i servizi dell’Università di Pisa, ma permetteranno di seguire le lezioni erogate a distanza, che inizieranno a partire dal 21 settembre.

Questo è utile per
– gli studenti provenienti da un altro Ateneo che contano di laurearsi fra ottobre e dicembre 2020,
– gli studenti stranieri non comunitari che intendono iscriversi, ma non hanno ancora ottenuto il visto.
In entrambi i casi si tratta di studenti che non possono completare l’iscrizione entro il 21 settembre in quanto non hanno ancora i titoli necessari (la laurea nel primo caso, il visto nel secondo caso), ma che potranno seguire le lezioni fin dall’inizio, in attesa di perfezionare l’iscrizione.

Si invitano inoltre le matricole del corso di studi in Filologia e storia dell’antichità non provenienti dall’Università di Pisa a usufruire dei servizi di orientamento garantiti dal Dipartimento.

Per un costante aggiornamento dei provvedimenti di interesse per la comunità accademica relativi alla ripartenza post emergenza sanitaria, si invita a consultare la pagina d’Ateneo dedicata alle informazioni Unipi-Coronavirus:

https://www.unipi.it/index.php/news/item/17591-coronavirus