Accesso al corso 

Requisiti di accesso

Per l’ammissione al corso di laurea magistrale in Italianistica è necessario avere acquisito almeno 102 CFU nei seguenti SSD (settori scientifico-disciplinari):

Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche

  • L-ANT/02 STORIA GRECA
  • L-ANT/03 STORIA ROMANA
  • L-ANT/07 ARCHEOLOGIA CLASSICA
  • L-ANT/08 ARCHEOLOGIA CRISTIANA

  • L-ART/01 STORIA DELL’ARTE MEDIEVALE
  • L-ART/02 STORIA DELL’ARTE MODERNA
  • L-ART/03 STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA
  • L-ART/05 DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO
  • L-ART/06 CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE
  • L-ART/07 MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA

  • L-FIL-LET/02 LINGUA E LETTERATURA GRECA
  • L-FIL-LET/04 LINGUA E LETTERATURA LATINA
  • L-FIL-LET/08 LETTERATURA LATINA MEDIOEVALE E UMANISTICA
  • L-FIL-LET/09 FILOLOGIA ROMANZA
  • L-FIL-LET/10 LETTERATURA ITALIANA
  • L-FIL-LET/11 LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
  • L-FIL-LET/12 LINGUISTICA ITALIANA
  • L-FIL-LET/13 FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA
  • L-FIL-LET/14 CRITICA LETTERARIA E LETTERATURE COMPARATE

  • L-LIN/01 GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA
  • L-LIN/03 LETTERATURA FRANCESE
  • L-LIN/04 LINGUA E TRADUZIONE – LINGUA FRANCESE
  • L-LIN/05 LETTERATURA SPAGNOLA
  • L-LIN/06 LINGUA E LETTERATURE ISPANO-AMERICANE
  • L-LIN/07 LINGUA E TRADUZIONE – LINGUA SPAGNOLA
  • L-LIN/10 LETTERATURA INGLESE
  • L-LIN/11 LINGUE E LETTERATURE ANGLO-AMERICANE
  • L-LIN/12 LINGUA E TRADUZIONE – LINGUA INGLESE
  • L-LIN/13 LETTERATURA TEDESCA
  • L-LIN/14 LINGUA E TRADUZIONE – LINGUA TEDESCA

Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

  • M-DEA/01 DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE

  • M-FIL/01 FILOSOFIA TEORETICA
  • M-FIL/02 LOGICA E FILO SOFIA DELLA SCIENZA
  • M-FIL/03 FILOSOFIA MORALE
  • M-FIL/04 ESTETICA
  • M-FIL/05 FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI
  • M-FIL/06 STORIA DELLA FILOSOFIA
  • M-FIL/07 STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA
  • M-FIL/08 STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE

  • M-GGR/01 GEOGRAFIA
  • M-GGR/02 GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA

  • M-PED/01 PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
  • M-PED/02 STORIA DELLA PEDAGOGIA
  • M-PED/03 DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
  • M-PED/04 PEDAGOGIA SPERIMENTALE

  • M-PSI/01 PSICOLOGIA GENERALE
  • M-PSI/04 PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO
  • M-PSI/05 PSICOLOGIA SOCIALE
  • M-PSI/07 PSICOLOGIA DINAMICA

  • M-STO/01 STORIA MEDIEVALE
  • M-STO/02 STORIA MODERNA
  • M-STO/03 STORIA DELL’EUROPA ORIENTALE
  • M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA
  • M-STO/07 STORIA DEL CRISTIANESIMO E DELLE CHIESE

Scienze politiche e sociali

  • SPS/01 FILOSOFIA POLITICA
  • SPS/02 STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
  • SPS/03 STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE
  • SPS/04 SCIENZA POLITICA
  • SPS/07 SOCIOLOGIA GENERALE
  • SPS/08 SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI
  • SPS/12 SOCIOLOGIA GIURIDICA DELLA DEVIANZA

I 102 CFU comprendono:

  • almeno 18 CFU negli SSD L-FIL-LET/10 (Letteratura italiana) e L-FIL-LET/11 (Letteratura italiana contemporanea); e fra questi almeno 12 CFU in L-FIL-LET/10;
  • almeno 12 CFU nei SSD M-STO/01 (Storia medievale), M-STO/02 (Storia moderna), M-STO/04 (Storia contemporanea) e L-ANT/03 (Storia romana);
  • almeno 6 CFU in L-FIL-LET/12 (Linguistica italiana);
  • almeno 6 CFU in L-LIN/01 (Glottologia e linguistica);
  • almeno 12 CFU in ciascuno dei SSD L-FIL-LET/04 (Lingua e letteratura latina) e M-GGR/01 (Geografia).

I rimanenti 36 CFU dovranno essere stati acquisiti nei SSD dell’elenco generale sopra indicato.

Verifica della propria preparazione

La verifica dell’adeguatezza delle conoscenze e delle competenze dei candidati è affidata alla valutazione della Commissione didattica (in questo caso limitata alla componente docente). La verifica si baserà sul curriculum pregresso dello studente (integrato se necessario con i programmi dei corsi seguiti) ed eventualmente su un colloquio orale. L’esito della verifica potrà essere uno dei seguenti:

  • iscrizione incondizionata alla laurea magistrale;
  • iscrizione ai CSTR (corsi singoli di transizione e recupero), nel caso lo studente non possedesse i requisiti curriculari richiesti per l’accesso e l’eventuale debito non eccedesse i 40 cfu (il corso di laurea individua le attività formative necessarie per l’acquisizione dei crediti mancanti);
  • non accettazione motivata della domanda di ammissione nel caso i debiti curriculari eccedessero i 40 crediti formativi universitari.