Didattica 

Didattica e Covid-19

Lezioni

Con l’anno accademico 2022-2023 è previsto il completo ritorno alle lezioni in presenza. Rimarranno disponibili per docenti e studenti, come ausilio alla didattica, alcuni degli strumenti sviluppati nel periodo pandemico.

Le informazioni aggiornate e le istruzioni pratiche vengono pubblicate sul sito di Ateneo.

Esami

Gli esami si svolgono in presenza, compatibilmente con la disponibilità di spazi adeguati.

Fino al 31 ottobre 2022 gli esami possono essere svolti anche a distanza, con le modalità adottate nel periodo dell’emergenza, solo per queste categorie di studenti:

  • studenti con disabilità
  • studenti internazionali o Erasmus incoming
  • studenti che risultino in isolamento per motivazioni legate al Covid-19

Per svolgere l’esame a distanza lo studente deve presentare una richiesta al momento della compilazione del modulo di iscrizione all’esame o, dopo la chiusura del temine di iscrizione, compilando il modulo di dichiarazione.

Esami di laurea

Le sessioni di laurea sono tenute in presenza, purché sia possibile assicurare il rispetto del Protocollo di sicurezza anti-contagio vigente (consultabile sulla pagina dedicata del sito di Ateneo). È consentita la presenza di accompagnatori. Su richiesta motivata, i candidati possono comunque svolgere la prova a distanza, eventualmente anche con l’organizzazione di sedute di laurea separate rispetto a quelle in presenza. È vietata qualunque forma di festeggiamento da parte dei candidati negli spazi dell’Ateneo e nelle vicinanze.

Normativa

Le modalità di svolgimento della didattica, degli esami e dei ricevimenti sono state definite dalla delibera del Senato accademico del 28 giugno 2021 e integrate o modificate dai decreti rettorali del 6 e del 12 agosto 2021.