Co-tutele e dottorato internazionale

Il Dottorato in Discipline Linguistiche e Letterature Straniere partecipa attivamente al processo di internazionalizzazione promosso dall’Ateneo di Pisa e, nel corso degli anni, ha stretto numerose convenzioni di co-tutela con prestigiose università straniere e un accordo quadro con l’Universidade Nova de Lisboa per il conferimento del titolo di Doctor Europaeus.

CO-TUTELE

Le proposte di tesi in co-tutela con Atenei stranieri devono essere vagliate e approvate dal collegio dei docenti. I dottorandi stranieri in regime di co-tutela sono tenuti a partecipare, nel periodo di soggiorno in Italia, alle attività didattiche del curriculum a cui appartengono e comunque a sottoporsi alle procedure di verifica annuale previste per i dottorandi.

I dottorandi stranieri (o iscritti a università straniere) interessati a una co-tutela con il Dottorato sono invitati a individuare un tutor tra i docenti del Dottorato. Ottenuta la disponibilità del tutor, i dottorandi stranieri dovranno essere ammessi al Dottorato tramite delibera del Collegio docenti. Tale ammissione è necessaria al fine della stipula della convenzione di co-tutela. Per maggiori informazioni sull’attivazione di convenzioni di co-tutela si consulti la pagina dedicata del sito d’Ateneo e il regolamento interno del dottorato. N.B. Il dottorando (outgoing o incoming) non può entrare in co-tutela nell’ultimo anno di corso (III anno).

Per conoscere le convenzioni attualmente attive si veda la pagina dedicata.

ACCORDO QUADRO PER DOTTORATO INTERNAZIONALE

Il titolo Doctor Europaeus è una certificazione aggiuntiva al titolo di dottore di ricerca, che viene rilasciata dall’Ateneo, su richiesta del dottorando, a determinate condizioni. Per maggiori informazioni sul dottorato internazionale, si veda la pagina dedicata del sito di Ateneo.

Il Dottorato in Discipline Linguistiche e Letterature Straniere si è fatto promotore di un accordo quadro per lo scambio di docenti e di studenti, in vista del conferimento del titolo di Doctor Europaeus, tra l’Università di Pisa e l’Universidade Nova de Lisboa. Docente di riferimento: Prof. Valeria Tocco.