Tag: Lingue letterature e filologie euroamericane

Apertura pre-iscrizioni PF24 – 9 gennaio

È stato pubblicato l’avviso relativo all’avvio del terzo ciclo del PF24, il percorso per conseguire la certificazione relativa ai 24CFU necessari per partecipare ai concorsi per l’insegnamento.

La pre-iscrizione, obbligatoria per partecipare, sarà possibile dal 9 al 23 gennaio 2020.

Tutti i dettagli sono consultabili al link:

www.unipi.it/index.php/offerta/item/10908-procedure-per-acquisizione-24-cfu-pf24

Laboratorio cultura digitale – iniziative gennaio/febbraio-2020

Nell’ambito dei corsi “Hands-on su strumenti digitali innovativiCorsi hands-on del Laboratrio di cultura digitale, si segnalano le iniziative per il bimestre gennaio/febbraio 2020 (https://elearning.humnet.unipi.it/course/index.php?categoryid=153)
Il mondo delle competenze digitali si muove molto rapidamente. Quasi ogni mese escono nuove soluzioni tecniche e strumenti innovativi che potrebbero semplificare la vita e dare una marcia in più.  I corsi hands-on proposti (prevalentemente rivolti al settore umanistico) si propongono di colmare il divario tra la formazione accademica (gli strumenti per “conoscere”) e la pratica (gli strumenti per “fare”), fornendo utili competenze spendibili all’interno dell’università e nel mondo del lavoro ****   labcd-hands-on-2020-programma
Nei mesi di gennaio e febbraio 2020 si svolgeranno sette corsi di 8 ore ciascuno, finanziati sul capitolo “didattica speciale” dall’Università di Pisa e aperti a tutti gli interessati fino al raggiungimento dei posti disponibili.
Questa è la seconda edizione della serie: abbiamo riproposto alcuni corsi dello scorso anno e aggiunto nuovi strumenti, facendo tesoro dell’esperienza passata.
I corsi sono gratuiti per gli studenti e per il personale dell’Università di Pisa ma per accedere è necessario registrarsi attraverso la piattaforma Moodle dell’area umanistica. Il numero di posti è limitato dalla capienza dei laboratori, quindi si prega di registrarsi solo se si è sicuri di poter partecipare, per non precludere questa possibilità ad altri, e di cancellare la registrazione se sopraggiungono impedimenti.

Mosca ha orecchie dappertutto: lezione del prof. Mancosu – 17 dicembre

Il 17 dicembre 2019, alle ore 14:15 presso l’Aula 10 di Palazzo Ricci, il prof. Paolo Mancosu (Willis S. and Marion Slusser Professor of Philosophy University of California, Berkeley) terrà una lezione sul tema Mosca ha orecchie dappertutto. Ol’ga Ivinskaja e la scomparsa del ‘testamento’ di Pasternak.

La presentazione del professor Mancosu è basata sul suo recente libro Moscow has Ears Everywhere. Recent Investigations on Pasternak and Ivinskaya (Hoover Press, Stanford, 2019).

Scarica la locandina

International Career Day — 06/12/2019 (Aula Magna di Palazzo Boilleau)

Venerdì 6/12/2019, in Aula Magna di Palazzo Boilleau, si terrà l’International Career Day, dedicato alle carriere nelle istituzioni internazionali ed europee. L’iniziativa si rivolge in particolare a neolaureat* e neoaddottorat*.

Dal manoscritto alla stampa: il ruolo strategico del redattore

Seminario editoria – V. Gallo 04:12:2019

Nell’ambito degli incontri Università-Mondo del lavoro, il giorno 4 dicembre 2019, alle ore 10.00 in Sala Colonne, la dott.ssa Valeria Gallo (Pisa University Press) terrà un seminario dal titolo:

«Dal manoscritto alla stampa: il ruolo strategico del redattore»

Il seminario, organizzato dal corso di studi Letfil, è aperto a tutte e tutti

 

Seminario Astrida Skindra – 26 novembre

Il  26  novembre 2019, alle ore 10:00, in  Laboratorio 4, Palazzo Curini, via Santa Maria 87, la professoressa Astrida Skindra, dell’Istituto di scienze umane e social dell’Università di Daugavpils in Lettonia, terrà un seminario dal titolo Understanding vocabulary acquisition, instruction, and assessment.

Il seminario è aperto a tutti i docenti interessati.

Lingua inglese – Lezione Massimo Sturiale

Il giorno 14/11/2019 (aula di musica, ore 12.00), il prof. M. Sturiale (Università di Catania) terrà una lezione dal titolo:

“Standard Language and Language Standard: Language, Media and Society”

Pisa Book Festival – Focus Portogallo

Il paese ospite dell’edizione 2019 del Pisa Book Festival è l’Europa, e sono stati dedicati alle due aree laterali (Romania e Portogallo) due focus. In allegato il programma del Focus Portogallo.
Oltre a includere attività comuni con il Focus Romania (l’incontro su Lucian Blaga e le letture alla Sapienza), sono state organizzate specifiche inziative in collaborazione con l’Associazione Antonio Tabucchi, e le case editrici Vittoria Iguazù e Urogallo, alcune delle quali “eccentriche” rispetto al Festival. Saranno presenti gli scrittori Almeida Faria e Luís Cardoso, e l’editore e scrittore João Paulo Cotrim, che incontreranno  gli studenti prima (Almeida Faria) e dopo (Luís Cardoso) il Pisa Book.
Maggiori informazioni al sito del Pisa Book festival, in particolare alla pagina http://www.pisabookfestival.com/eventi/focus-portogallo/
Dopo il Pisa Book, Marco Bucaioni (editore e membro del CLEPUL dell’Università di Lisbona) terrà un seminario sul tema Quale posto per la letteratura portoghese? Tra Translation Studies, postcoloniale e letteratura mondo (11 novembre, h. 14.15, aula Curini 2B).

Convegno ItIber – 5-7 novembre

ATTENZIONE! I LAVORI SONO STATI SPOSTATI IN AULA MAGNA DI PALAZZO MATTEUCCI

Dal 5 al 7 novembre 2019, in Aula Magna di Palazzo Boilleau, si tiene il convegno d’esordio del Centro Interuniversitario di Studi Italo-Iberici (ItIber): un consorzio scientifico di tredici atenei italiani e stranieri, tra i quali Pisa, che riunisce ricercatori interessati alle relazioni letterarie e linguistiche fra Italia, Spagna e Portogallo dei secoli XVI-XVIII, in prospettiva interdisciplinare.

Il tema su cui il gruppo ha lavorato e relativamente al quale presenterà alcuni risultati è “l’autore”. Le nove sessioni su cui sono articolate le discussioni affronteranno questioni di pseudonimia e anonimato, il rapporto autore-attore, autore-traduttore, autore-editore, le tecniche di riuso, le strategie autoriali nei paratesti e nei testi politici. Si restituirà uno scenario complesso e coerente, nel quale emergerà chiaro il filo rosso che lega l’Italia, Spagna e Portogallo.

Durante il Convegno verrà presentato il sito ItIber (www.itiber.it), realizzato in collaborazione con il Corso di Laurea in Informatica Umanistica del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica.

 

Locandina

Programma attorno all’autore (28.10.19)

Altre informazioni

Lezione di Storia della lingua tedesca (LETFIL)

Giovedì 24 ottobre (ore 10.15, Aula Ricci-4), nell’ambito del corso di  Filologia germanica della LM – LETFIL, il prof. Luca Panieri dell’Università I.U.L.M. di Milano terrà una lezione dal titolo:                                                                                           «Elementi di storia della lingua tedesca»