La nostra didattica: tutto ciò che c’è da sapere per il 2021-2022→ Didattica e Covid-19


  • Corso di lettorato francese propedeutico a Lingua Francese (LET-L) 13/10/21 Il corso di lettorato  francese, propedeutico a quello di Lingua francese, per il corso di laurea triennale di Lettere,  è annuale ed è già iniziato. Informazioni sul sito di E-Learning CLI alla pagina seguente: https://elearning.cli.unipi.it/course/view.php?id=2590 CLI e-learning: Log in to the site
  • Letteratura Ragione Represso. L’eredità critica di Francesco Orlando – 6-8 maggio 28/04/21 Dal 6 all'8 maggio si terrà il convegno internazionale Letteratura Ragione Represso. L'eredità critica di Francesco Orlando. Le conferenze potranno essere seguite sul canale YouTube del Seminario d'Interpretazione Testuale - Mimesis. In alternativa è possibile partecipare agli incontri su Microsoft Teams, previa iscrizione all'indirizzo convegnorlando2021@gmail.com.
  • Rivista Inerba: uscito il primo numero 20/03/21 È online il primo numero della rivista Inerba. Primi passi nei testi, la pubblicazione digitale che raccoglie i primissimi risultati della ricerca degli studenti del nostro dipartimento: estratti di tesi magistrale, elaborati finali, brani di traduzione, recensioni e altre proposte. Su modello degli Undergraduate research journal, molto vivaci nella tradizione universitaria anglosassone, Inerba mira a […]

Il corso di laurea in Lettere mira a formare laureati in possesso delle conoscenze di base nelle discipline dell’area umanistica dall’antichità ad oggi, cercando di coniugare la sicura conoscenza pratica (orale e scritta) nella lingua nazionale con l’ambito della cultura europea contemporanea.

Una solida cultura di base, metodologica e storica, negli studi umanistici, con conoscenza diretta delle fonti e capacità di lettura di testi in originale, come indicano numerose esperienze internazionali, costituisce la base sulla quale possono innestarsi nuove professionalità.

Gli studi umanistici sono interpretati secondo le esigenze culturali e professionali della nostra epoca ed arricchiti tanto dallo studio delle lingue e letterature contemporanee, europee ed extraeuropee, quanto dall’acquisizione dei principali strumenti informatici e telematici.

Particolare attenzione è rivolta alla pratica della lingua italiana orale e scritta, così da fornire competenze scrittorie e comunicative valutabili da enti e soggetti pubblici e privati come base di professionalità importanti nell’ambito dell’odierna società.

Nuove possibilità di impiego professionale sono anche favorite dal crescente interesse per l’italiano nel quadro della comunicazione e dell’informazione globale. Il corso di laurea in Lettere ha durata triennale e si articola nei due curricula Antico e Moderno ed è caratterizzato da un impianto unitario, con un’organizzazione didattica strutturata in corsi, seminari, esercitazioni e laboratori.

Il corso è indirizzato a fornire le competenze disciplinari indispensabili per accedere alla laurea magistrale e alla formazione specialistica nel campo dell’insegnamento delle materie umanistiche, in ogni livello di scuola. La laurea triennale consente anche l’accesso a tutti i pubblici concorsi che richiedano il possesso di tale titolo di studio.

Inoltre un’ampia formazione culturale umanistica tesa a migliorare le capacità di gestione dei rapporti interpersonali, ed una specifica pratica curriculare della più variata testualità scritta e orale forniscono le fondamenta più solide e la necessaria versatilità per attività di scrittura e di comunicazione rilevanti per gli ambiti del giornalismo, dell’editoria, della pubblicità e, più in generale, per soggetti pubblici e privati interessati a positive relazioni col pubblico.