Accesso al corso 

Modalità di accesso

AMMISSIONE AL CDS (primo anno) a.a. 2022-23

Il bando sarà aperto a LUGLIO 2022. Le informazioni su come partecipare al bando saranno disponibili sul portale Matricolandosi

 

Gli studenti interessati a iscriversi al Corso dovranno:

 

1. Rispondere al bando secondo le istruzioni che troveranno sul sito Matricolandosi 

2. Essere in possesso del TOLC-SU svolto nel corso del 2022 (in una data qualsiasi tra il primo gennaio 2022 e il termine di scadenza del bando a inizio settembre 2022) con un punteggio minimo totale di 18.

REGOLAMENTO DI AMMISSIONE 2022-23

Per essere ammessi al corso di laurea, che si configura come CdS a numero programmato locale, per l’a.a. 2022-23 è necessario rispondere la bando che sarà aperto a luglio ed essere in possesso del TOLC-SU. Questa procedura determinerà una graduatoria degli studenti ammessi e individuerà quelli che dovranno assolvere gli OFA (Obblighi formativi aggiuntivi).

Gli OFA consistono in un corso con valutazione finale organizzato, su piattaforma Microsoft Teams o in presenza, ad inizio anno accademico, garantendo anche altre occasioni di assolvimento durante il primo anno di corso (in presenza se le condizioni lo permetteranno, o in modalità online). Lo studente dovrà partecipare al corso per almeno l’80% delle ore totali e superare il Test finale.

Lo studente che non assolve gli OFA entro l’a.a. 22-23, oltre a non poter sostenere esami del 2º e 3º anno nell’a. a. 22-23, nell’a.a. 23-24 non potrà sostenere nessun esame.

Per formare la graduatoria e per indentificare gli studenti con OFA userà lo strumento del TOLC-SU del CISIA, anche nella sua modalità TOLC@casa

Per l’a.a. 2022-23 il numero di posti ordinari messi a bando sarà di 430 mantenendosi inalterato il numero riservato a cittadini richiedenti visto (20) e ad aderenti al progetto Marco Polo (5).

I candidati non italiani, appartenenti alla UE o non comunitari equiparati, richiedenti visto, con titolo di studio conseguito all’estero, e i candidati aderenti al progetto Marco Polo, dovranno essere in possesso di certificazione di livello B2 di conoscenza della lingua italiana non antecedente ai tre anni; nella fattispecie: CILS due; CELI 3; PLIDA B2. La certificazione di conoscenza della lingua italiana dovrà essere consegnata al momento dell’immatricolazione.

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti (italiani o stranieri) in possesso di diploma di scuola secondaria superiore.

TOLC-SU

Il Tolc-SU è un test erogato dal consorzio CISIA, anche in modalità a distanza (Tolc@casa). Gli studenti potranno svolgere il Test nelle date proposte dall’Università di Pisa o dalle altre Università italiane aderenti al consorzio. Per le procedure di svolgimento della prova a distanza (Tolc@casa), si consultino le istruzioni del CISIA.

Il Dipartimento FiLeLi ha attivato queste date per qualsiasi corso di area umanistica (LIN, LET, InfoUma). Per chi non potesse collegarsi al consorzio CISIA da casa, potrà svolgere il test in presenza, a Pisa o in altre Università.

Il CISIA mette a disposizione simulazioni del Test a partire da questa pagina.

 

Per partecipare al Bando, lo studente potrà presentare il risultato del Tolc-SU ottenuto in una qualsiasi sessione del 2022 precedente alla data di scadenza della presentazione della domanda di ammissione (da gennaio a inizio settembre); qualora lo ritenesse opportuno, potrà ripetere la prova secondo i tempi consentiti dal CISIA (non più di una volta al mese, a seconda dei posti disponibili): vale, tuttavia, l’ultimo risultato ottenuto.

 

La prova consiste in un test composto da 50 quesiti* a risposta multipla che mirano alla verifica delle conoscenze grammaticali, sintattiche e testuali della lingua italiana, nonché della capacità di comprendere testi in lingua italiana, tenuto conto dei programmi ministeriali per le scuole superiori.

Il test è suddiviso in tre sezioni e dovrà essere svolto entro un tempo predeterminato:

a) Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana: 30 quesiti – tempo a disposizione: 60 minuti

b) Conoscenze e competenze acquisite negli studi: 10 quesiti – tempo a disposizione: 20 minuti

c) Ragionamento logico: 10 quesiti – tempo a disposizione: 20 minuti

Il punteggio è così assegnato:

a) 1 punto per ogni risposta esatta

b) – (meno) 0,25 punti per ogni risposta sbagliata

c) 0 punti per ogni risposta non data

* Il Test prevede anche una prova di verifica della conoscenza della lingua inglese, che NON sarà conteggiata nel calcolo del punteggio del test: pertanto è facoltativo eseguirla.

Potranno immatricolarsi al Corso coloro che, in relazione ai posti disponibili, avranno conseguito un punteggio uguale o superiore a 18 punti.

In caso di parità di punteggio totale, prevale il/la candidato/a che ha conseguito il maggior punteggio nella sezione di comprensione dei testi; e, in secondo ordine, il/la candidato/a anagraficamente più giovane.

 

OFA

I candidati che, pur risultando vincitori, avranno conseguito un punteggio tra 18 e 24 punti sono tenuti a frequentare gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). Si consulti la pagina apposita.