InternazionaleConvenzioni internazionali

Mobilità in sedi extra-europee

Canada

Il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica ha stipulato un accordo di mobilità (studenti e docenti) con la Concordia University College of Alberta (CUCA), Edmonton (Canada).

L’accordo prevede una borsa di mobilità, a partire primo semestre dell’anno accademico 2015-2016 , per un numero di esami corrispondente a 30 ects. Il primo semestre presso la CUCA dura dal 31 agosto al 4 dicembre.

Lo/a studente/essa dovrà, perciò, risiedere nel campus della CUCA per circa tre mesi e mezzo (per informazioni, clicca qui). L’accordo di mobilità prevede accesso a tutti i corsi della CUCA senza il pagamento di alcuna tassa di iscrizione.

L’Università di Pisa assegna al Dipartimento una borsa di studio, dell’importo di 3.000 €, per coprire i costi di spostamento, vitto e alloggio, nonché assicurazione presso la CUCA. Tale borsa di studio è, tuttavia, subordinata al conseguimento dei 30 ects. L’importo è proporzionalmente ridotto se lo/a studente/essa conseguono un numero minore di ects.

Gli esami che si possono sostenere nel primo semestre si trovano a questo link: http://concordia.ab.ca/timetables/ (Selezionare dal menù a tendina: 2015 Fall Term)

Gli/le studenti/esse interessati/e a tale mobilità, sono pregati/e di far pervenire la loro domanda (clicca qui per lo application form) entro e non oltre lunedì 18 maggio 2015 alle ore 13:00 inviandola per email all’Ufficio Erasmus del Dipartimento.

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • un breve CV;
  • possibili certificati che confermino la buona/ottima conoscenza della lingua inglese;
  • l’elenco degli esami sostenuti nella forma scaricabile dal portale Alice. Gli studenti iscritti alle Lauree Magistrali dovranno assolutamente presentare anche l’elenco degli esami sostenuti durante il corso di studi concluso con la Laurea Triennale.

Tra gli/le studenti/esse che abbiano fatto domanda verrà fatta una prima selezione sulla base della documentazione presentata. Gli/le studenti/esse ritenuti/e più meritevoli/e verranno contattati/e (via email) e invitati/e a sostenere un colloquio orale, in inglese.

Corea del Sud

Il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica (insieme al Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere) ha stipulato un accordo di mobilità (studenti e docenti) con la Hankuk University of Foreign Studies (HUFS) di Seoul, Corea del Sud.

Grazie all’accordo è possibile fin da ora fare domanda per trascorrere un periodo di studi di circa tre mesi e mezzo presso la HUFS durante il primo semestre dell’a.a. 2015/16 (durata: dal 31 agosto al 18 dicembre). Il numero di esami da sostenere dovrebbe corrispondere nell’insieme a 30 ects. L’accordo di mobilità prevede accesso a tutti i corsi della HUFS senza il pagamento di alcuna tassa di iscrizione.

L’Università di Pisa assegnerà al Dipartimento una borsa di studio, dell’importo di 3.000 €, per coprire i costi di spostamento, vitto e alloggio presso la HUFS. Tale borsa è, tuttavia, subordinata al conseguimento dei 30 ects. L’importo sarà proporzionalmente ridotto se si conseguirà un numero inferiore di ects.

Il modulo della domanda è scaricabile cliccando QUI. E’ necessario far pervenire la domanda entro e non oltre venerdì 10 aprile alle ore 13:00, inviandola per mail ai seguenti indirizzi: fedi@unipi.it; erasmus@fileli.unipi.it oppure consegnandola a mano alla Segreteria di Direzione del Dipartimento (dott. Raffaella Vannelli), Piazza Torricelli 2, I piano, in orario d’ufficio.

Alla domanda dovranno essere allegati: 1) un breve CV; 2) possibili certificati che confermino una consolidata/ottima conoscenza della lingua inglese; 3) l’elenco degli esami sostenuti nella forma scaricabile dal portale Alice. Gli studenti iscritti alle Lauree Magistrali dovranno presentare anche l’elenco degli esami sostenuti durante il corso di studi concluso con la Laurea Triennale.

Verrà fatta una prima selezione sulla base della documentazione presentata. Chi sarà ritenuto più meritevole, sarà contattato via mail e sarà invitato a sostenere un colloquio orale, in inglese, che si svolgerà venerdì 17 aprile, in orario da precisare.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Rapporti Internazionali del Dipartimento in orario di ricevimento, o (in caso di impossibilità concreta a presentarsi personalmente) via e-mail.