Erasmus Plus


    Erasmus Plus è il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport per il 2014-2020. Nello specifico il progetto Erasmus permette agli studenti, dottorandi, studenti di master postlaurea e neolaureati del Dipartimento, di svolgere un periodo di mobilità all’estero per un periodo massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studi.

    La mobilità può essere svolta per studio (minimo 3 massimo 12 mesi) o per traineeship (minimo 2 massimo 12 mesi). La preparazione della tesi di laurea può rientrare in entrambe le tipologie di mobilità (studio o traineeship) in base alla tipologia di attività che si andranno a svolgere, alla scelta della sede, alle attività eventualmente richieste dalla sede ospitante (alcuni atenei richiedono ai laureandi di acquisire un numero minimo di CFU attraverso la frequenza di corsi e il sostenimento di esami), alla possibilità di individuare un docente tutor, al grado di approfondimento della ricerca che si intende svolgere.

    Tutte le informazioni relative al bando Erasmus (domanda, scadenza, lista delle Università partner etc..) sono disponibili sul portale Erasmus manager dell’Università di Pisa. Prima di fare domanda per la mobilità Erasmus è necessario prendere visione dei requisiti generali descritti nel bando, dei requisiti specifici del nostro Dipartimento e dei criteri di selezione consultabili sempre su Erasmus Manager .

    Dopo la chiusura del bando, la Commissione Erasmus del Dipartimento, coordinata dal CAI (Coordinatore Area Internazionale), prenderà in esame le domande e stilerà le graduatorie dei vincitori, che saranno pubblicate online sul sito di Dipartimento. Per visualizzarle clicca qui.