Internazionalizzazione 

Il Dottorato in Discipline Linguistiche e Letterature Straniere partecipa attivamente al processo di internazionalizzazione promosso dall’Ateneo di Pisa con numerose convenzioni di co-tutela con prestigiose università straniere.

 

Richiesta di autorizzazione per soggiorno all’estero superiore ai 15 giorni (maggiorazione borsa)

Il dottorando interessato a ottenere la maggiorazione della borsa prevista per soggiorni all’estero superiori a 15 giorni continuativi (v. sito Dottorato Unipi), dovrà sottoporre in tempi utili la richiesta all’autorizzazione del coordinatore. Per ottenere la firma è necessario presentarsi al ricevimento o inviare persona di propria fiducia.

 

Coordinamento Area Internazionalizzazione del Dipartimento

Per lo svolgimento di attività di ricerca all’estero, il Dipartimento mette a disposizione fondi destinati all’Internazionalizzazione a cui i dottorandi possono accedere dietro richiesta presentata al Coordinatore (modulo Word / pdf).

 

Co-tutele

Le proposte di tesi in co-tutela con Atenei stranieri devono essere vagliate e approvate dal collegio dei docenti. Spetta al supervisore proporre al consiglio gli accordi di co-tutela e seguirne la pratica di approvazione presso gli uffici centrali (responsabile Sig. Daniela Viccica).

I dottorandi stranieri in regime di co-tutela sono tenuti a partecipare, nel periodo di soggiorno in Italia, alle attività didattiche del curriculum a cui appartengono e comunque a sottoporsi alle procedure di verifica annuale previste per i dottorandi.

I dottorandi stranieri (o iscritti a università straniere) interessati a una co-tutela con il Dottorato sono invitati a individuare un tutor tra i docenti del Dottorato. Ottenuta la disponibilità del tutor, i dottorandi stranieri dovranno essere ammessi al Dottorato tramite delibera del Collegio docenti. Tale ammissione è necessaria al fine della stipula della convenzione di co-tutela.

Per maggiori informazioni sull’attivazione di convenzioni di co-tutela si consulti la pagina dedicata del sito d’Ateneo e il regolamento interno del dottorato. N.B. Il dottorando (outgoing o incoming) non può entrare in co-tutela nell’ultimo anno di corso (III anno).

 

Accordo quadro per dottorato internazionale

Il titolo Doctor Europaeus è una certificazione aggiuntiva al titolo di dottore di ricerca, che viene rilasciata dall’Ateneo a determinate condizioni. Per maggiori informazioni sul dottorato internazionale, si veda la pagina dedicata del sito di Ateneo.

 

Convenzione per il rilascio del ‘doppio titolo’ di dottorato

Il ‘doppio titolo’ di dottorato è un accordo generale stipulato tra due corsi di dottorato, che prevede il conferimento della qualifica di Dottore di Ricerca da parte di entrambe le istituzioni coinvolte, previa soddisfazione dei requisiti concordati nella convenzione. A partire dall’anno 2020, il Dottorato in Discipline Linguistiche e Letterature Straniere (referente: Prof. Biancamaria Rizzardi) ha stipulato un accordo bilaterale per il rilascio del doppio titolo con il dottorato ALLPH@ (Arts, Lettres, Langues, Philosophie, Communication) dell’Università di Tolosa ‘Jean Jaurès’.