DidatticaStudentiTirocini curricolari

Offerte di tirocinio curricolare

Citycomm srl

Città: Livorno

Modalità di svolgimento (indicare il numero di ore di svolgimento al giorno e il numero di giorni a settimana): 150 ore, valutare insieme allo studente il quantitativo di ore, possibile 5 giorni per 4 h lavorative

Descrizione: Citycomm è un’azienda toscana specializzata nell’editoria digitale gratuita e nella consulenza digitale, con esperienza nel supportare clienti nella loro comunicazione online ed offline. Offre un’ampia gamma di servizi anche del digital marketing (Graphic design, social media design, web design ecc).

Breve descrizione del tirocinio: Offre la possibilità di svolgere un tirocinio curricolare in un percorso di formazione che permetta di conoscere da vicino il funzionamento e il processo editoriale di una redazione giornalistica online. Il candidato parteciperà attivamente al lavoro della redazione giornalistica avendo l’opportunità di assistere e prendere parte alle varie fasi che portano alla realizzazione di un quotidiano online. Il tirocinio richiede capacità di precisione, rispetto delle tempistiche editoriali, capacità di lavoro in gruppo, eccellente conoscenza della lingua italiana e capacità relazionali.

Per candidarsi: richiesto l’invio del proprio curriculum vitae all’indirizzo: cv@citycomm.it – Oggetto: “Tirocinio curriculare – inserire nome Dipartimento/Università“.

Pisa Book Festival

Città: Pisa

Descrizione: Università di Pisa offre agli studenti e alle studentesse del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica la possibilità di partecipare ad uno stage legato al cultural management del Pisa Book Festival, il salone nazionale e internazionale dedicato all’editoria indipendente.

Le mansioni di cultural management includono editing dei testi, servizi agli eventi, servizi informativi, assistenza linguistica, ufficio stampa, redazione social media e web, accoglienza ospiti. Avrai la possibilità di mettere in pratica le tue conoscenze linguistiche, letterarie e digitali, collaborando con la Redazione Eventi del Festival.

Potrai creare e divulgare contenuti su piattaforme digitali, partecipare all’organizzazione degli eventi, alle presentazioni degli editori e ai Pisa Book Translation Awards. Cerchiamo persone entusiaste, capaci di lavorare in squadra, interessate al mondo del libro e dell’editoria.

Per candidarsi: Segreteria Pisa Book Festival  segreteria@pisabookfestival.com

FOUNDATION COURSE UNIPI - lingua italiana L2

pubblicata 29/05/2024

Descrizione: Il Foundation Course (FC) è un percorso pre-universitario, attivato a Pisa a partire dal 2016, rivolto a studenti con una qualifica di scuola secondaria estera che non permette l’immatricolazione ad un corso di studio in una università italiana. Le finalità del FC sono due:
1. colmare la scolarità mancante
2. consentire agli studenti stranieri di raggiungere un livello di lingua italiana B1, il quale costituisce il requisito linguistico minimo per l’immatricolazione a un corso di laurea di primo ciclo o a ciclo unico all’Università di Pisa.
Dall’anno accademico 2021-22 il Foundation Course è attivato sia in modalità online che in presenza.

Breve descrizione del tirocinio: 

Il tirocinio nel Progetto Foundation Course è finalizzato a fornire supporto linguistico agli apprendenti di Lingua italiana L2 per il superamento degli esami di livello e l’ottenimento del Certificato di superamento del Percorso di studi.
Si tratta di offrire un Tutorato Linguistico alla pari per studenti e studentesse provenienti da Paesi esteri, aderenti al Progetto Formativo Pre-universitario Foundation Course. In dettaglio, le attività che prevedono la partecipazione dello studente tirocinante nel Foundation Course sono:
– Affiancamento alle lezioni di Lingua Italiana presso il Centro Linguistico Italiano (CLI) di Pisa tenute da Collaboratori Esperti Linguistici (CEL) per un numero massimo di tre lezioni settimanali da due ore ciascuna.
– Attività pomeridiane di supporto linguistico agli apprendenti di Italiano L2 per tutti i livelli linguistici previsti dal Programma di Studi (A1, A2, B1)
– Organizzazione e partecipazione ad attività extra-didattiche potenzialmente utili all’apprendimento linguistico spontaneo, quali gite d’istruzione, visite ai musei, laboratori di cucina, eventi di arte e spettacolo, rassegne cinematografiche, spettacoli teatrali, eventi pubblici promossi dall’amministrazione comunale pisana.

IL TIROCINIO NEL FOUNDATION COURSE – quali sono le prospettive formative per lo studente tirocinante?
Il tirocinio formativo presso il Programma di studi Foundation Course dell’Università di Pisa prevede l’ottenimento di 6CFU a seguito dello svolgimento di 150 ore di attività*.
Durante il progetto verranno perseguiti i seguenti obiettivi formativi:
1. Acquisizione delle competenze di base nell’insegnamento/apprendimento dell’italiano come lingua straniera;
2. Potenziamento delle proprie competenze interculturali in un contesto di lavoro multilingue;
3. Sviluppo dell’attitudine al lavoro collaborativo, in coppia o in piccoli gruppi;
4. Perfezionamento del proprio metodo di studio;
5. Perfezionamento della propria competenza linguistica in inglese L2;
6. Miglioramento della conoscenza della propria lingua madre attraverso la riflessione linguistica necessaria all’insegnamento della L2;
7. Sviluppo delle capacità di problem-solving;
8. Miglioramento delle proprie abilità di comunicazione;
9. Conoscenza ed approfondimento delle realtà culturali estere;
10. Possibilità di sviluppare un eventuale lavoro di ricerca per tesi universitaria;
*le attività del tirocinio sono coordinate dal personale dell’Ufficio Relazioni Internazionali di Pisa

Durante il progetto formativo verranno perseguiti i seguenti obiettivi formativi: 

  1. Acquisire competenze di base nell’insegnamento/apprendimento dell’italiano come lingua straniera;
  2. Potenziare le proprie competenze interculturali in un contesto di lavoro multilingue;
  3. Sviluppare l’attitudine al lavoro collaborativo, in coppia o a piccoli gruppi;
  4. Perfezionare il proprio metodo di studio.

Attività proposte: 

  1. Lezioni/incontri (a distanza o in presenza, seguendo le misure di sicurezza e sanitarie previste dall’Ateneo) per favorire la pratica dell’italiano;
  2. Scambio di informazioni relativamente ai diversi sistemi culturali dei paesi di origine;

In aggiunta al sostegno relativo al corso istituzionale di lingua italiana, il tirocinante potrà organizzare incontri regolari con gli studenti IPH per permettere loro di colmare eventuali lacune linguistiche o culturali che impediscono la piena comprensione dei contenuti del corso di “Italian Literature” o di “General Linguistics” impartiti nell’IPH. Il tirocinante potrà, inoltre, insegnare a reperire e gestire le risorse elettroniche della biblioteca e, eventualmente, insegnare un metodo di studio per gli esami finali. 

Requisiti: Il Tirocinio presso il Programma di studi Foundation Course di Pisa è destinato a tutti gli studenti dei corsi di Laurea Magistrale del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa. Pur considerando un ottimo punto di partenza caratteristiche quali la motivazione, la passione per l’attività di insegnamento linguistico e l’interesse per le realtà culturali diverse dalla propria, allo studente italiano che intenda intraprendere un simile percorso formativo nel Foundation Course sono richiesti alcuni requisiti preliminari fondamentali al fine di rendere l’esperienza di tutorato linguistico utile e piacevole per chiunque sia coinvolto nel Progetto:
– essere madrelingua in lingua italiana
– disponibilità a partecipare a brevi percorsi formativi e/o di aggiornamento e a riunioni del Team;
Рconoscenza di base della lingua inglese (non sono necessarie certificazioni linguistiche specifiche ma ̬ auspicabile il possesso di una competenza linguistica in inglese pari almeno ad un livello A2 / B1_1);
– conoscenze di base riguardanti le tecniche e le metodologie di insegnamento/ apprendimento di una lingua L2 ;
– flessibilità e disponibilità a lavorare su turni, singolarmente e/o in team;
– conoscenze di base riguardanti l’uso delle piattaforme per la didattica online  (Microsoft Teams, Google Meet, Zoom)

Per info e candidature:
studyabroad@unipi.it
adio.terranova@unipi.it (Personale tecnico/amministrativo Unità Cooperazione Internazionale)
gaia.pegoraro@unipi.it (Personale tecnico/amministrativo Unità Cooperazione Internazionale)
s.iengo@unipi.it (Coordinatrice Studenti  Stranieri e Studenti Tirocinanti Unità Cooperazione Internazionale

FILELI - REVISIONE EDITORIALE

Città: Pisa, Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica

Modalità di svolgimento: modalità a distanza

Attività che dovranno essere svolte: Il/la tirocinante dovrà collaborare con la prof.ssa Valeria Tocco per revisionare e adeguare alle norme di una collana editoriale una serie di
interventi che saranno raccolti nel volume del Centre for European Modernism Studies, “The materiality of Modernis” (Milano, Ledizioni).

Requisiti: conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2

Per candidarsi: scrivere una mail a valeria.tocco@unipi.it

COOPERATIVA IL SIMBOLO

Pubblicata il 06/05/2024

Città: Pisa (Via dei Cappuccini, 2/B – 56124);

Modalità di svolgimento: in presenza, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Sito internet: www.ilsimbolo.it

Descrizione: Il Simbolo è una cooperativa sociale di tipo A che agisce con l’obiettivo di promuovere la dignità umana e l’integrazione nel tessuto sociale delle persone che vivono situazioni di difficoltà di vario grado e tipo. É attiva negli ambiti Infanzia (Nidi d’Infanzia e Scuole dell’Infanzia), Residenzialità (Comunità a dimensione familiare, Case famiglia e Gruppi Appartamento), Marginalità (servizi volti al contrasto della grave emarginazione adulta) e realizza progetti rivolti a persone disabili (USID con Università di Pisa).

Attività che dovranno essere svolte: Il/la tirocinante dovrà collaborare con il responsabile comunicazione per
– pianificare e realizzare campagne di comunicazione on-line e off-line per promuovere l’immagine della cooperativa e i suoi valori, perseguendo gli obiettivi concordati con le funzioni direttive;
– favorire la comunicazione interna ed esterna;
– sviluppare attività di digital marketing, social networking, editing di contenuti digitali sia per l’online che offline;
– progettare, manutenere e aggiornare il sito web e i canali social della cooperativa;
– progettare e realizzare materiali vari (brochure, volantini, carte dei servizi, slide, etc.);
– redigere e distribuire comunicati stampa, schede informative ed inviti, insieme ad ogni altra comunicazione destinata ai media, ai soci, ai lavoratori e alla cittadinanza;
– coordinare le richieste di interviste e organizzare conferenze stampa;
– pianificare ed organizzare eventi pubblici volti a presentare obiettivi, progetti e risultati della cooperativa;
– realizzare materiale video-fotografico che documenti attività ed eventi della cooperativa;
– creare e mantenere un elenco aggiornato di stakeholder, sostenitori, lavoratori, giornalisti, followers, liste di ospiti agli eventi, raccogliendo e modificando le informazioni di contatto;
– aggiornare e mantenere efficiente e sicura l’infrastruttura IT della cooperativa;
– creare e gestire gli account di posta elettronica della cooperativa;
– garantire la conformità dell’infrastruttura IT e degli strumenti digitali agli statuti, alle norme vigenti , alle
politiche e alle procedure della cooperativa;
– partecipare alle riunioni di equipe dell’area comunicazione.

Per candidarsi: risorseumane@ilsimbolo.it

LUCCA FILM FESTIVAL

Pubblicata il 12/04/2024

Città: Lucca (a seconda del percorso che verrà concordato e della situazione sanitaria potrà essere svolto esclusivamente in remoto o con una formula mista in remoto e in presenza, con la partecipazione dal vivo durante i giorni della manifestazione.

Sito internet: www.luccafilmfestival.it

Il/la tirocinante si troverà a svolgere, a titolo esemplificativo, tutte o parte delle seguenti attività:

1) Traduzione dall’inglese all’italiano dei sottotitoli dei film dei concorsi di lungometraggi e di cortometraggi.
2) Realizzazione dei sottotitoli italiani sincronizzati per i film dei concorsi di lungometraggi e cortometraggi.
3) Traduzione dall’italiano verso l’inglese e altre lingue di testi per materiali promozionali, divulgativi e documentativi delle attività del festival.
4) Traduzione dall’italiano verso l’inglese e altre lingue dei comunicati stampa del festival.
5) Traduzione dall’italiano all’inglese di corrispondenza per la gestione dei rapporti con artisti e collaboratori stranieri.

Per la attività in presenza il tirocinante potrà occuparsi di partecipare al gruppo di accoglienza e assistenza degli ospiti internazionali della manifestazione e di partecipare al gruppo incaricato di proiettare i sottotitoli dei film in concorso durante la manifestazione.

Per candidarsi:

1) É richiesto l’invio del proprio curriculum vitae all’indirizzo: segreteria@luccafilmfestival.it
2) Dopo un primo incontro conoscitivo via zoom potrà essere attivato il tirocinio.
3) Il tirocinio curriculare può essere svolto in un periodo compreso fra maggio e ottobre 2023

Consiglio Nazionale della Ricerche - Istituto Zampolli di Linguistica computazionale

Città: Pisa

Periodo di  svolgimento del tirocinio: dicembre 2024 per un periodo variabile da 2 a 4 mesi

Descrizione: Strategie di comunicazione e disseminazione nel progetto europeo GraspOS.
Attività che dovranno essere svolte: All’interno di un progetto Horizon Europe, lo/la studente(ssa) parteciperà al Work Package (WP)“Communication, Engagement, Exploitation” in collaborazione con il WP leader e il WP co-leader, lo/la studente(ssa) svolgerà le seguenti attività:
• Contribuire all’attuazione della strategia di comunicazione e disseminazione del progetto, e alla valorizzazione dei risultati del progetto utilizzando diversi canali e strumenti di comunicazione
• Collaborare con il team per sviluppare contenuti di comunicazione (articoli sul sito web, interviste, newsletter) sui progressi, attività e risultati del progetto, attuando il piano editoriale del sito del progetto.
• Coordinare e assistere l’organizzazione di incontri, eventi e workshop del progetto.
• Supporto e attuazione della social media strategy del progetto (3-4 canali)
○ monitoraggio dei trends nell’ambito OS/RRA
○ community management
○ monitoraggio eventi e iniziative rilevanti
○ monitoraggio KPIs relativi ai social media
• Gestione dei risultati del progetto secondo i principi FAIR
Per candidarsi:
• Competenze richieste: livello inglese proficient, capacità organizzative, capacità di redazione per vari tipi di audience
• Inviare mail a francesca.didonato@cnr.it

Oimmei Digital Consulting

Indirizzo di svolgimento del tirocinio: Via delle Corallaie 1, 57121 Livorno; il  tirocinio si svolgerà in presenza presso la sede dell’azienda.

Numero di tirocinanti: 1

Periodo: 2 mesi (gennaio-febbraio 2024)

Descrizione: Oimmei Digital Consulting sviluppa software e prodotti digitali personalizzati con base a Livorno in Toscana, sviluppo App mobile, Web App e Siti web.

Attività che dovranno essere svolte dai tirocinanti: ll tirocinante affiancherà il team che si occupa della comunicazione e dello sviluppo delle landing page di alcuni prodotti e servizi digitali realizzati dall’azienda partecipando alla ideazione, progettazione e realizzazione della comunicazione di ognuno dei prodotti, che variano da applicativi mobile ad e-commerce verticalizzati su alcuni settori a web application b2b. Il tirocinante imparerà quindi anche a utilizzare e personalizzare il CMS WordPress per la realizzazione delle landing page, utilizzare strumenti di grafica, organizzare e seguire il progetto in tutte le sue fasi, lavorare in team.
Per candidarsi:
• requisiti: Grafica e Web Design, Editing e scrittura professionale
• inviare mail a info@oimmei.com

New York Habitat - Linguistica e traduzione
Rivista Inerba

Indirizzo di svolgimento del tirocinio: Dipartimento di Filologia, letteratura e linguistica, P.zza Torricelli 2

Numero di tirocinanti: 1

Periodo di  svolgimento del tirocinio: dal 20 maggio al 20 giugno 2024

Descrizione: Inerba è un progetto creato da alcuni docenti del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa che si propongono, di dare maggiore visibilità e valore alla didattica multidisciplinare del dipartimento, pubblicando estratti delle migliori tesi di laurea (triennale e magistrale) degli studenti. Inerba è una rivista online che, pur non possedendo i requisiti di “scientificità” stabiliti dall’ANVUR per le riviste accademiche, si distingue dai blog e da altre modalità divulgative della rete, acquisendo una propria identità giuridica (con l’attribuzione di un ISSN e la presenza di un direttore responsabile). Inerba si ispira al modello anglosassone degli Undergraduate Research Journals, di lunga e prestigiosa tradizione accademica, costituendo dunque un progetto innovativo per l’ateneo pisano. La rivista ha una periodicità annuale e intende accogliere, oltre agli “adattamenti” delle tesi, realizzati dagli autori sotto la supervisione dei loro relatori e sottoposti in seconda battuta al vaglio di esperti disciplinari, alcune rubriche dedicate alle proposte editoriali di traduzione e alla recensione dei classici. Ogni numero sarà inoltre introdotto da un contributo di un docente che voglia aggiungere qualche riflessione sui temi o le discipline trattate.

oggetto:pubblicazione del supplemento digitale che accoglierà le traduzioni vincitrici del concorso
scadenza per la presentazione delle domande:
15 maggio

Per candidarsi: essere iscritto al corso di laurea magistrale in Lingue, letterature e filologie euroamericane o in Linguistica e traduzione. Inviare una mail alla prof.ssa Daniela Pierucci, daniela.pierucci@unipi.it

DigilibLT – Biblioteca digitale di testi latini tardoantichi

Indirizzo di svolgimento del tirocinio: Vercelli; digiliblt.uniupo.it

Numero di tirocinanti: 3

Periodo di validità dell’offerta: Offerta valida tutto l’anno, compatibilmente con i progetti in corso

Descrizione: : il progetto, attivo dal 2010, si propone come prosecuzione del database del PHI (Packard Humanities Institute) che già nei primi anni ’90 del secolo scorso aveva prodotto un cd-rom contenente testi della letteratura latina, via via implementato a comprendere autori ed opere fino al II secolo d.C. (con lacune). Successivamente, però, le risorse dell’Istituto furono dedicate ad altre attività e il database rimase incompleto, privando quindi gli studiosi della possibilità di fare ricerche approfondite, quali gli strumenti informatici permettono, proprio su quel periodo cruciale del passaggio dal mondo antico al mondo medievale, che negli ultimi decenni è venuto per contro ad attirare sempre più l’interesse e l’impegno di ricerca degli studiosi.
Rispetto agli strumenti esistenti il progetto digilibLT si propone pertanto di colmare un vuoto, fornendo un canone preciso degli autori e delle opere tardoantichi e un database di testi, completo e chiaro nell’indicazione delle edizioni adottate come riferimento e degli interventi editoriali eventualmente operati su di essi, di libera e gratuita consultazione online. I testi sono codificati secondo lo standard TEI. Le maschere di consultazione permettono ricerche testuali avanzate sull’insieme dei testi, su loro raggruppamenti (per autore, per epoca, per tipologia testuale), oltre che per singoli autori e opere. I testi sono anche resi disponibili al download (nei formati TXT, PDF, TEI, EPUB), in modo che ogni studioso possa scaricare le opere di suo interesse e lavorare su di esse per le proprie ricerche con la massima flessibilità.
Il progetto digilibLT si propone anche un’altra finalità, che va a integrare quella finora delineata: di diventare cioè un ambiente di lavoro complessivo, che faccia da punto di riferimento per gli studiosi del mondo latino tardoantico e nel quale essi trovino sussidi di vario genere e possano anche interagire tra loro. Per questo nel sito trova posto una sezione dedicata alla possibilità di un feedback da parte di chi lo consulta, per ricevere segnalazioni che permettano di migliorarlo e la collaborazione di chi voglia contribuire alla buona riuscita della nostra impresa. Si forniscono anche schede illustrative e bibliografie degli studi sui singoli autori e sulle singole opere, insieme al testo leggibile integralmente di quei lavori di critica sul tardoantico che siano ormai liberi da copyright e che conservino ragioni di attualità e di interesse, oppure per i quali si ottenga licenza di pubblicazione.

Attività che dovranno essere svolte dai tirocinanti: lettura e marcatura in linguaggio XML-TEI di testi latini tardo antichi, possibilità di sperimentare marcature semantiche e geografiche. Il progetto è finanziato dall’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, dalla Regione Piemonte e dal PRIN 2022. I responsabili sono il prof. Maurizio Lana e la prof.ssa Alice Borgna.

Modalità di svolgimento: da remoto

Per candidarsi: Inviare una mail a alice.borgna@uniupo.it

ITALIA ECONOMY S.B.R.L

Indirizzo di svolgimento del tirocinio: Montecatini Terme, Via San Marco, 33 – 1° piano (vicinanze stazione ferroviaria Montecatini Terme-Monsummano e stazione bus di piazza Italia); www.italiaeconomy.it

Numero di tirocinanti: 1

Periodo di validità dell’offerta: l’offerta è valida tutto l’anno, fatta eccezione per il mese di agosto

Descrizione: In piena pandemia, nasceva l’idea di sviluppare un progetto editoriale multicanale su base regionale che si affiancasse agli attori del territorio nella creazione della comunità economico- sociale. Nasceva così Italia Economy, con la finalità di raccontare uno sviluppo dal basso verso l’alto, registrando tutte le testate regionali. Italia Economy vuole rappresentare un osservatorio vivo e uno strumento di comunicazione e dialogo. I nostri interlocutori sono i giovani, le imprese, le istituzioni, le associazioni, le industrie, le PMI, il mondo delle professioni e della formazione. Italia Economy sviluppa un percorso di coinvolgimento degli attori a livello nazionale e regionale articolato in testate cartacee e digitali e comunità di scopo, che nel 2023 si è esteso agli eventi Disegnare il futuro. “Disegnare il futuro” è il tema degli eventi e dei relativi dossier che tra il 2023 e il 2024 metteranno a confronto gli attori primari dello sviluppo in cinque regioni: Toscana, Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Lombardia, restituendo una fotografia sempre aggiornata dello stato di avanzamento dell’innovazione, nei vari territori.

Attività che dovranno essere svolte dai tirocinanti: Supporto all’editing (revisione bozze), inserimento contenuti online (wordpress), social, mansioni semplici di segreteria, selezione contenuti.

Modalità di svolgimento: 4 ore al giorno, da 3 a 5 giorni alla settimana.

Per candidarsi: Inviare una mail a rebecca.martignoni@italiaeconomy.it

UniTRAD, Liceo Carducci, Pisa

Indirizzo di svolgimento del tirocinio: Il tirocinio, organizzato in collaborazione con il Liceo Linguistico Carducci  di Pisa, si svolgerà in presenza presso le aule universitarie

Numero di tirocinanti che si intendono seguire contemporaneamente: Fino a un massimo di 12

Periodo di validitá dell’offerta: settembre-novembre 2023 (le attività si svolgeranno da gennaio a aprile 2024)

Descrizione: In collaborazione con il progetto POT (Piani di orientamento e tutorato) del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, ogni anno il Liceo Carducci prevede la collaborazione con alcuni studenti universitari, specialisti rispettivamente in inglese, spagnolo, francese e tedesco, di uno/due studente/i specialista/i in teoria della traduzione e di uno/due studente/i, al fine di tradurre dalle diverse L2 all’italiano generi testuali diversi. Il Liceo Carducci è un liceo linguistico statale sito a Pisa, che, fra gli altri, propone insegnamento di inglese, tedesco, spagnolo e francese.

Attivitá che dovranno essere svolte dai tirocinanti: I tirocinanti universitari, che domineranno la teoria della traduzione e una o più lingue straniere tra inglese, francese, tedesco e spagnolo, dovranno svolgere un modulo di teoria della traduzione e successivamente organizzare un laboratorio di traduzione di un testo teatrale da una delle quattro lingue sopra citate verso l’italiano, nel quale seguire gli studenti del Liceo (Peer education)

Modalitá di svolgimento: In presenza. Le date degli incontri devono essere ancora definite, ma si svolgeranno circa una volta a settimana. Gli studenti universitari dovranno però svolgere un lavoro personale di preparazione materiali e correzione delle traduzioni.

Per candidarsi: Inviare mail di disponibilità alla Prof.ssa Maria D’Ascanio

MUSEO DELL'IMMAGINARIO FOLKLORICO

Sede di svolgimento: Piazza al Serchio (LU) e anche a distanza

Numero di tirocinanti: 4

Descrizione: Il museo conserva, cataloga, digitalizza, trascrive documenti della tradizione orale italiana (prevalentemente) e cura la restituzione degli stessi attraverso percorsi museali basati anche su illustrazioni e manufatti dedicati alle varie figure presenti.

Attività che dovranno essere svolte: Digitalizzazione e trascrizione di file audio e video; digitalizzazione di testi e successiva creazione di file in formato testo; catalogazione su database del Museo, rielaborazione file audio e video e postproduzione

Ulteriori informazioni: Il Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico valorizza la raccolta di attestazioni della tradizione orale effettuata dal prof. Alberto Borghini con i suoi studenti del Politecnico di Torino e di Semiotica di Pisa dalla seconda metà degli anni novanta fino alla metà del primo decennio di questo secolo. Sono stati venti anni circa molto fruttuosi che hanno permesso la raccolta di circa 200.000 attestazioni della letteratura orale italiana, inedite, raccolte direttamente dagli anziani in diverse parti di Italia attraverso la registrazione e la trascrizione.

Per candidarsi: umberto@serchio.net

MERCURIO SERVICE SPA - INFORMATICA UMANISTICA

Sede di svolgimento: Polo Tecnologico Lucchese Via della Chiesa XXXII trav. I n. 231 – Sorbano del Vescovo LUCCA (LU)

Numero di tirocinanti: 2

Descrizione: Da oltre 25 anni, con le nostre attività integrate affianchiamo la Pubblica Amministrazione Locale e le Aziende nel semplificare i processi e migliorare i servizi di pagamento e riscossione tributi e servizi pubblici a rete offerti a cittadini e imprese. E lo facciamo grazie a software di integrazione tra tutti i diversi soggetti coinvolti nell’avvisatura e il pagamento tradizionale e digitale del settore pubblico e privato.

Attività che dovranno essere svolte: Il progetto di tirocinio consiste nella progettazione, realizzazione e test di un’interfaccia CRUD (Create, Read, Update, Delete) basata su un’architettura distribuita “Service Oriented”. L’interfaccia sarà sviluppata utilizzando un client web e si baserà sull’uso di servizi REST per accedere ai dati memorizzati in un database e in un repository ubicati su un server remoto. Il sistema sviluppato costituirà la base per la gestione di un modulo dedicato al caricamento e alla gestione di una fornitura di servizi di postalizzazione per i clienti. Il tirocinante sarà inserito all’interno del team di R&D dell’azienda e supporterà e contribuirà all’intero processo di sviluppo dell’applicazione software. Sarà coinvolto nello sviluppo di un’applicazione che soddisfi sia le esigenze interne dell’azienda che le necessità dei potenziali clienti esterni.

Ulteriori informazioni: Durante il tirocinio, il partecipante avrà l’opportunità di aumentare le proprie conoscenze riguardo ai vari step del processo di sviluppo del software. Si inizierà dalla scrittura dei requisiti che il software dovrà soddisfare, studiando la fattibilità del progetto e analizzando i tempi e i costi coinvolti. Si arriverà poi allo sviluppo effettivo del software, al collaudo e alla sua manutenzione. Inoltre, verrà offerta la possibilità di approfondire le conoscenze nel campo dei sistemi, concentrandosi in particolare sulle architetture distribuite, gli application server e i database server. Durante il tirocinio, il partecipante avrà anche l’opportunità di acquisire una conoscenza pratica e teorica dei vari linguaggi di programmazione, tra cui C#, JavaScript, JQuery, Razor, Bootstrap, .NET Core e T-SQL. Sarà inoltre possibile lavorare con sistemi come Microsoft Windows Server, Microsoft SQL Server e Microsoft Framework. Il tirocinante avrà anche l’opportunità di acquisire conoscenze di base sulle metodologie di Project Management Agile, che forniranno un approccio strutturato nella gestione dei progetti. Infine, attraverso il lavoro sul progetto di tirocinio, il partecipante avrà la possibilità di sviluppare le proprie soft skills, tra cui la capacità di analisi, l’orientamento al risultato, il lavoro di squadra e la risoluzione dei problemi.

Per candidarsi: TIROCINI@MERCURIOSERVICE.IT, 0862 1960600

Possibilità assunzioni dopo il tirocinio

Centro Studi Bhaktivedanta

Città: Ponsacco (e a distanza)

Numero di tirocinanti: 2 di cui uno di Informatica Umanistica

Descrizione: il Centro Studi Bhaktivedanta (CSB) opera da quasi trent’anni in tutta Italia e all’estero. Fondato da Marco Ferrini nel 1996, il CSB ha lo scopo di divulgare la sapienza millenaria della tradizione e della filosofia indiane, operando nel sociale per offrire strumenti ermeneutici e pragmatici che aiutino la persona a conoscersi in profondità, migliorarsi, risolvere crisi e problematiche esistenziali, familiari e professionali, sul piano individuale e sociale. Mantenendo un continuo dialogo tra l’oriente e l’occidente, il CSB organizza corsi di formazione personale e professionale nelle Scienze Tradizionali dell’India (Yoga; Filosofia, Psicologia e Spiritualità dello Yoga e Ayurveda; Cucina vegetale ayurvedica; Counseling Relazionale). Il CSB opera come Ente di Formazione Accreditato dal MIUR, ai sensi della direttiva 170/2016, erogando corsi validi come formazione continua per il personale direttivo, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario delle scuole di ogni ordine e grado. Il Dipartimento di Yoga e Scienze Applicate del CSB è stato qualificato dall’Ente Italiano di Certificazione come OdV – Organismo di Valutazione – con l’incarico di organizzare e presiedere sessioni di valutazione per tutti gli insegnanti Yoga che in Italia desiderano la certificazione UNI. Sul piano dell’internazionalizzazione, collabora attivamente da anni con prestigiosi centri di ricerca indiani, come la Dev Sanskriti University di Haridwar e la GLA University di Mathura.

Attività che dovranno essere svolte: il tirocinio è finalizzato alla formazione professionale nell’ambito della comunicazione e della traduzione, nei campi specifici delle relazioni internazionali con utenti ed enti di formazione e ricerca con sede in Italia e all’estero. Un obiettivo fondamentale riguarda la traduzione dall’italiano all’inglese e la revisione dei testi di studio prodotti dal CSB,  oltre che di articoli da utilizzare sul sito dell’associazione. Il tirocinante potrebbe operare anche nel contesto di eventi online organizzati con istituzioni internazionali, nell’ambito di conferenze, seminari e webinar. È previsto inoltre un affiancamento che miri all’ottimizzazione delle risorse, al fine di porre il tirocinante nelle condizioni di sviluppare le competenze adeguate a una gestione potenzialmente autonoma del processo traduttivo, coinvolgendolo nelle principali attività legate al lavoro editoriale, con partecipazione attiva alle varie procedure fino alla stampa. Infine, svilupperemo insieme al tirocinante una strategia comunicativa legata all’utilizzo e al miglioramento dei nostri canali social in inglese, per ottimizzare la nostra presenza in ambito digitale internazionale.

Competenze richieste:  Conoscenza della lingua inglese almeno di livello B2-C1, da valutare in sede di colloquio conoscitivo; Competenze in ambito testuale e metatestuale; Competenze informatiche di base e buona conoscenza di Office; Social media e grafica digitale (per tirocinanti di Infouma)

Per candidarsi: le candidature devono essere inviate via mail a f.pitti@centrostudi.net | docente di riferimento del Dipartimento: simona.beccone@unipi.it

Laboratorio cultura digitale

Descrizione: Il Laboratorio di cultura digitale di Unipi ricerca un tirocinante per gestione su Transkribus di un codice manoscritto del ‘600 con creazione dell’area di lavoro caricamento immagini scelta concordata dell’algoritmo di trascrizione impostazione di un lavoro collaborativo impostazione del lavoro in modo di implementare l’algoritmo di trascrizione; l’attività potrebbe essere considerata anche per la ricerca di tesi.

Per candidarsi: Le candidature devono essere inviate via mail al laboratorio info@labcd.unipi.it  e alla professoressa Enrica Salvatori enrica.salvatori@unipi.it

Progetto LexEcon

Città:  I tirocini si svolgeranno in presenza presso la sede del CIPEI (Dipartimento di Economia e Management, Via Cosimo Ridolfi 10, Pisa), con la possibilità di svolgere parzialmente il lavoro a distanza in caso di forza maggiore

Descrizione: Il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Pisa, in collaborazione con il Centro Interuniversitario di documentazione sul Pensiero Economico Italiano (https://cipei.unipi.it/ ), offre a studenti e studentesse iscritti ai corsi di studio dell’Università di Pisa la possibilità di svolgere tirocini curricolari nell’ambito del progetto di ricerca LexEcon delle Università di Pisa, Padova e Palermo, recentemente finanziato dal Ministero dell’Università come progetto di ricerca di rilevante interesse
nazionale;

Attività che dovranno essere svolte: I tirocini sono finalizzati alla creazione di un database bibliografico e di un corpus specializzato di testi digitali di economia pubblicati tra il XVIII e il XX secolo, composti in una delle seguenti lingue: – italiano; – inglese; – francese; – tedesco; – spagnolo; – portoghese.
I tirocinanti avranno la possibilità di vivere un’esperienza unica all’interno di una vivace atmosfera internazionale e multidisciplinare di ricerca, che combina studiosi di economia, storia e linguistica con stagisti provenienti da tutta Europa. Sotto la guida dei ricercatori del progetto LexEcon, seguiranno l’intera catena di costruzione del corpus digitale di e impareranno le tecniche informatiche di:
• produzione di record bibliografici e dei loro metadati;
• elaborazione di testi digitali annotati: scansione, riconoscimento OCR, pulizia degli errori,
mark-up e annotazione linguistica;
• analisi linguistica dei testi.

Anche se le attività si concentrano su testi economici, le competenze acquisite sono trasferibili a tutte le scienze umane e sociali. Saranno accettate in priorità le candidature di studenti magistrali in: linguistica; letterature europee; scienze umane (storia, filosofia, antropologia, scienze umane digitali);  scienze economiche; scienze politiche e sociali; informatica.

Modalità di svolgimento: Lingue dello stage: – Inglese o Italiano (almeno B1) per la comunicazione; – italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese (almeno C1) per le attività legate alla ricerca. La durata di ogni stage può essere concordata in base alle esigenze dei diversi corsi di laurea e dei programmi di tirocinio;

Per candidarsi: Le candidature devono essere inviate via mail al professor Marco E.L. Guidi (marco.guidi@unipi.it) e alla dottoressa (alice.martini@ec.unipi.it) unitamente a un CV e a una lettera di motivazione. Ulteriori informazioni sul programma di tirocinio possono essere richieste agli stessi indirizzi.

HOTEL DA VINCI

Città:   Sovigliana-Vinci, V.le Togliatti 155;

Descrizione: Struttura ricettiva, turismo business&leisure;

Attività che dovranno essere svolte: accoglienza ospiti, registrazioni check-in e check-out, gestione front office;

Modalità di svolgimento: su turni, 5 giorni su 7 per circa 3 ore al giorno; possono essere richiesti anche dei fine settimana o alternarsi mattina/pomeriggio;

Per candidarsi: è richiesta la conoscenza dell’inglese e propensione al rapporto con il pubblico. Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo e-mail direzione@hotelda-vinci.it o a info@hotelda-vinci.it

Compenso e rimborso spese: Non è previsto un compenso per il tirocinio.

VIRTUOSO&BELCANTO APS

Città: Lucca. Il luogo principale del Festival è il Real Collegio (Piazza del Collegio, 13, 55100 Lucca LU), unitamente ad altre strutture nel centro di Lucca (Liceo Musicale, Liceo Classico, Palazzo Pfanner, Conservatorio). Durante la fase di preparazione gran parte del lavoro potrà essere svolto da remoto.

Sito internet: http://www.virtuosobelcanto.com/

Descrizione: Virtuoso&Belcanto organizza ogni anno un Festival di masterclass strumentali nella città di Lucca, nelle ultime due settimane di luglio. Sono coinvolti circa 40 docenti dalle più prestigiose istituzioni musicali internazionali, per oltre 150 studenti provenienti da tutto il mondo. Alle masterclass si affianca una ricca programmazione di concerti, conferenze ed eventi aperti al pubblico. Nel periodo di svolgimento del Festival, inoltre, sono organizzate due importanti competizioni: una per i solisti e una per i gruppi di musica da camera.

Attività che dovranno essere svolte: A seconda delle personali attitudini dei candidati, Virtuoso&Belcanto mette a disposizione due tipi di collaborazione alla preparazione e gestione del Festival:

– Produzione: le attività riguardano tutte le attività propedeutiche alla realizzazione del piano organizzativo e logistico del Festival; i tirocinanti avranno esperienza nei diversi ambiti della produzione culturale, sia nella fase di progettazione che in quella esecutiva (rapporti con le Istituzioni e diverse realtà del territorio e con il pubblico, strategie di promozione, organizzazione degli spazi, pianificazione ed esecuzione logistica, gestione delle risorse umane). Le attività riguarderanno anche l’assistenza nell’esecuzione del piano di comunicazione e nelle più funzionali azioni di marketing culturale.
– Segreteria didattica: i tirocinanti che sceglieranno questo ambito contribuiranno all’organizzazione didattica dei corsi del Festival. La fase preparatoria consiste nella gestione delle iscrizioni e nella definizione dei piani orari. Durante il Festival, i tirocinanti saranno coinvolti nel rapporto quotidiano con studenti e professori, nella gestione dei programmi e nel problem-solving. In entrambi i percorsi di collaborazione i tirocinanti saranno guidati da una figura referente, cioè il responsabile secondo l’organigramma del Festival. Trattandosi di un ambito internazionale, il tirocinio sarà anche una preziosa occasione per sviluppare le competenze linguistiche.

Per candidarsi: Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo e-mail secretary@virtuosobelcanto.com entro il 20 giugno 2023. La selezione dei candidati avverrà entro il 25 giugno, dopo un breve colloquio con i responsabili di Virtuoso&Belcanto, da tenersi in presenza o on-line a seconda delle esigenze. Gli studenti potranno candidarsi scegliendo uno dei due ambiti proposti, oppure rimandando la scelta al momento del colloquio. Le posizioni possono essere da 2 a 4, divisi nei due ambiti indicati

Compenso e rimborso spese: Non è previsto un compenso per il tirocinio. Ai tirocinanti sarà offerto il pranzo presso strutture convenzionate nei giorni di lavoro in presenza.

Indiepub - INFORMATICA UMANISTICA

Pubblicata il 17/03/2023

Denominazione struttura: INDIEPUB

Città: Pisa

Sito internet:  indiepubmedia.com

Descrizione:

INDIEPUB è editore ed agenzia esperta di comunicazione con sede operativa a Pisa. I servizi in cui sono specializzati riguardano il marketing e la promozione tramite i social network, la stampa e il digitale. Come editori stampano la rivista Industrial Technology- che si occupa del settore industriale ed è distribuita in tutto il mondo- e The Silk Road Magazine, che si occupa di export in Cina per i settori dell’hospitality, del design e della moda.

Collaborazioni inoltre con manifestazioni come Internet Festival e Vinipendenti, ed è  la concessionaria per la comunicazione del locale Lumière di Pisa.

Attività che dovranno essere svolte:

Il tirocinio è finalizzato alla formazione professionale nell’ambito del digital marketing. Un altro obiettivo fondamentale riguarda l’elaborazione di testi adeguati per le nostre campagne digital, oltre che di articoli da utilizzare sui nostri siti e le nostre riviste. É previsto inoltre un affiancamento che miri all’ottimizzazione dei nostri principali canali di comunicazione, finalizzato a sviluppare le conoscenze per una gestione potenzialmente autonoma dei mezzi social.

“Il tirocinio si propone di introdurre lo studente alle procedure di digital marketing che sono alla base delle nostre attività di vendita, e alla loro messa in pratica in affiancamento col team commerciale; inoltre ci proponiamo di coinvolgere il tirocinante nelle principali attività legate al lavoro editoriale, con partecipazione attiva alle varie procedure fino alla stampa. Ciò includerà, all’occorrenza, la realizzazione di testi professionali di tematiche varie. Infine, svilupperemo insieme al tirocinante una strategia comunicativa legata all’utilizzo e al miglioramento dei nostri canali social per ottimizzare la nostra presenza in ambito digitale.”

CFU: 6 – 150 ore

Contatti per candidature: comunicazione@indiepubmedia.com

Blastness SRL - INFORMATICA UMANISTICA-

Pubblicata il 09/03/2023

Validità offerta: tutto l’anno

Denominazione struttura: Blastness SRL

Sede legale: Piazza Castello N.26

Città: Milano

Sito internet: https://www.blastness.com

Indirizzo: Via Paolo Emilio Taviani 164, 19126, La Spezia (SP), in caso di particolari necessità è possibile svolgere parzialmente il tirocinio da remoto

Descrizione:

Blastness è un’azienda leader in Italia nella fornitura di sistemi come Booking Engine e Channel Manager, sviluppiamo innovativi software di reportistica automatizzata, business intelligence e revenue management. La nostra web agency è specializzata in web marketing, web advertising, e siti web per il settore alberghiero.

Attività che dovranno essere svolte:

Il tirocinante supporterà i reparti di assistenza web e produzione web, effettuando modifiche a siti web già esistenti, e creandone di nuovi. Utilizzerà il CMS aziendale e il CMS WordPress, i vari strumenti e software aziendali, la suite Adobe per la creazione di grafiche in linea con lo stile dei siti, editerà testi multilingua e sceglierà assieme al cliente, le immagini che comporranno i nuovi siti web.

Modalità di svolgimento:

dal lunedì al venerdì

CFU: 6 – 150 ore

Numero di tirocinanti che possono essere seguiti contemporaneamente: 2

Rimborso spese: SI

Possibilità di futura assunzione: SI

 

Offerte di tirocinio - WebSoup srl Lucca- Informatica Umanistica

Azienda ospitante: WebSoup srl Lucca 

Titolo del Progetto: Copywriting e Social Media Marketing 

Descrizione dell’attività da svolgere durante il tirocinio: 

Il tirocinante affiancherà il team che si occupa di copywriting (stesura articoli in ottica SEO per i blog delle aziende clienti ) e della programmazione Social (pianificazione piani editoriali, creazione testi e creatività. 

Il tirocinante imparerà anche a realizzare report sulle attività svolte evidenziando i principali KPI di valutazione al fine di progettare e realizzare un piano di content marketing completo. 

Competenze: 

Grafica e Web Design 

Editing e scrittura professionale 

Per informazioni contattare: Stefano Dei Rossi stefano@websoup.ir 

TRIENNALE MAGISTRALE 

Ufficio Immigrazione della Questura di Livorno

È stata attivata una convenzione tra FiLeLi e la Polizia di Stato per il tirocinio presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Livorno. 

Il tirocinio presso un’articolazione della Polizia di Stato mira all’acquisizione di competenze all’interno di un’affascinante, complessa ed articolata realtà del mondo lavorativo operante, come Pubblica Amministrazione, nel campo dell’accoglienza, dell’integrazione e dell’inclusione degli stranieri all’interno del tessuto sociale di un territorio sempre più multietnico, interdipendente e multiculturale. 

I tirocinanti avranno l’opportunità di cimentarsi in un’attività di formazione pratica nei centri operativi di una realtà istituzionale, come l’Ufficio Immigrazione della Questura di Livorno, caratterizzata da profili di alto contatto interpersonale con le diverse comunità straniere, permettendo nel contempo un innalzamento dei livelli di qualità del servizio offerto alla numerosa utenza per merito dell’applicazione in contesti reali dei saperi teorici appresi nel corso della precedente didattica universitaria. 

PER CANDIDATURE E INFORMAZIONI: claudio.cappelli@poliziadistato.it 

 

pubblicata: 19/10/2022 

Students4Students è un progetto di volontariato che coinvolge le studentesse e gli studenti dell’Università di Pisa, al fine di supportare allieve/i delle scuole primarie e secondarie di primo grado provenienti da contesti svantaggiati, con bisogni educativi speciali. 

Cos’è Students4Students 

Students4Students è un progetto ideato e realizzato dall’Associazione fiorentina Le Mille e una Rete nel marzo 2020 per supportare chi è in difficoltà a scuola. Oggi si avvale delle convenzioni con UniFi UniPi e UniSi, in virtù delle quali molti Corsi di studio riconoscono CFU a chi diventa tutor S4S. 

STUDENTS sono studenti e studentesse liceali, universitari, neolaureati, che hanno voglia di dare una mano ai più piccoli 

STUDENTS sono alunne e alunni di elementari e medie provenienti da contesti socio-culturali svantaggiati, con background culturale migratorio o con disturbi specifici di apprendimento, che hanno bisogno di una mano per studiare e per non abbandonare gli studi prima del tempo.
I tutoraggi si svolgono da remoto. 

Come diventare volontari/e Students4Students 

Studenti e studentesse dell’Ateneo interessati al progetto possono scrivere a pisa@students4students.it per chiedere informazioni, proporsi e compilare la scheda tutor.
Le candidature devono arrivare dalla mail istituzionale dello studente/della studentess. 

Porto Seguro edizioni

pubblicata: 16/06/2022 

La Porto Seguro edizioni ricerca una figura di tirocinante curriculare da inserire nell’organico della sede di Sarzana.
Il tirocinante, che potrà essere uno studente dei CdS in LIN, LINGTRA, INFOUMA(triennale e magistrale), durante il suo percorso di formazione, sarà costantemente affiancato da un team di Editor esperti, che lo aiuteranno a formarsi a livello professionale, in vista di un futuro inserimento nel mondo editoriale. 

Il candidato parteciperà attivamente al lavoro quotidiano della casa editrice, avendo la possibilità di assistere e partecipare alle varie fasi che portano alla realizzazione del libro, quindi: 

– Selezione manoscritti 

– Correzione bozze ed editing dei testi 

– Impaginazione 

– Rapporto con gli autori prima e dopo la pubblicazione 

– Organizzazione di eventi e presentazioni per la promozione dei titoli 

– Logistica sito e distribuzione 

Il lavoro richiede precisione, rispetto delle tempistiche editoriali, capacità di lavoro in gruppo, eccellente conoscenza della lingua italiana, capacità relazionali e utilizzo del pacchetto Office. 

Il tirocinio si svolgerà all’interno della redazione di Porto Seguro presso Via Mascardi 35 a Sarzana (SP), dal lunedì al venerdì orario 14-19. 

Per info e candidature: liguria@portoseguroeditore.com 

Offerte di tirocinio - Biblioteca scolastica I.C. Fucini di Pisa

Proposta di tirocinio curriculare presso la biblioteca scolastica dell’istituto comprensivo Fucini di Pisa, rivolta agli studenti del corso di laurea in Lingue e letterature straniere. 

SCOPO: riqualificare e rivitalizzare una biblioteca scolastica per renderla fruibile e versatile, organica e funzionale nella progettazione di spazi e arredi e precisa nella catalogazione e indicizzazione del materiale. 

SKILLS: Utilizzo di un software opensource per la catalogazione, capacità di organizzazione. 

CONTATTI: piic82100l@istruzione.it – 

REFERENTI: Cristina Lastri c.lastri@comprensivofucinipisa.edu.it) / Lucia Mariotti (l.mariotti@comprensivofucinipisa.edu.it) 

Progettazione partecipata e realizzazione di materiale e strumenti digitali per il progetto Mydentist- Informatica Umanistica

MyDentist è un Progetto congiunto dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, diversi istituti del CNR e del Dipartimento di Informatica Unipi volto a sostenere con strumenti e materiale digitale un percorso innovativo di prevenzione dentale per i bambini con autismo che attualmente ospita più di 300 bambini presso l’ambulatorio Odontoiatria Infantile AOUP. Il tirocinio si occuperà di valutare in modo partecipativo i materiali digitali attualmente disponibili e di progettare realizzare nuovi strumenti di supporto al percorso insieme al gruppo multidisciplinare. 

Prerequisiti: 

Programmazione sequenziale imperativa, progettazione di base siti web 

Per informazioni contattare: Prof. Susanna Pelagatti (susanna.pelagatti@unipi.it) 

TRIENNALE MAGISTRALE