DidatticaStudenti

Orientamento

Presentazione

Il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica organizza per tutti gli studenti un servizio di orientamento in ingresso e in itinere.

La referente del servizio è la prof.ssa Barbara Sommovigo, che si avvale della collaborazione della prof.ssa Rosa Maria Jimenez Garcia e del prof. Andrea Taddei. Alle attività di orientamento partecipano anche gli studenti counsellor e i tutor alla pari.

Il Dipartimento aderisce alle iniziative promosse dall’Università di Pisa: gli appuntamenti fissi dedicati agli studenti delle classi quarta e quinta superiore sono Aspettando gli Open Days in novembre e gli Open Days a febbraio:

  • Aspettando gli Open Days: per chi non solo vuol conoscere i servizi per gli studenti ma anche raccogliere informazioni utili per una prima selezione dei corsi di laurea offerti dai vari dipartimenti dell’Ateneo grazie anche alla presenza dei punti informativi.
  • Open Days: un momento per approfondire la conoscenza tramite seminari, presentazioni e/o partecipazione alle lezioni dei corsi di laurea di maggior interesse (ogni dipartimento organizza in maniera autonoma queste giornate).

Tutti gli studenti del nostro dipartimento possono avvalersi del servizio congiunto degli studenti del Counselling e del Tutorato alla pari.

Per ulteriori informazioni rimandiamo alla pagina Servizi e orientamento del sito di Ateneo.

Invitiamo inoltre a consultare le FAQ elencate di seguito.

Appuntamenti

Per fissare appuntamenti con studenti counsellor e tutor alla pari, consulta la pagina Counselling e Tutorato alla pari.

FAQ

FAQ corsi di laurea triennale

Ho deciso di iscrivermi tardi e non ho effettuato il test di autovalutazione per il corso di laurea di Lettere o di Informatica Umanistica. Come posso fare?
I corsi di laurea in Lettere e Informatica umanistica non sono a numero chiuso ed è quindi possibile effettuare il test di autovalutazione obbligatorio nella sessione di recupero. Gli studenti che sostengono il test nella sessione di recupero potranno comunque iscriversi al corso di laurea, frequentare le lezioni e sostenere gli esami. Le date della sessione di recupero sono pubblicate sul Calendario accademico.
Dove posso trovare informazioni relative agli insegnamenti del mio corso di laurea?
Per tutti gli studenti del Dipartimento è possibile reperire le informazioni relative ai corsi sul portale VALUTAMI. In questa pagina, selezionando la voce Programmi sul menu di navigazione, è possibile effettuare una ricerca libera o filtrata per corso di studio sui corsi attivi.
Come faccio a sapere dove e quando si tiene il ricevimento dei professori?
Queste sono generalmente informazioni fornite all’inizio dei corsi, altrimenti è possibile fare una ricerca per insegnamento sul portale VALUTAMI o per cognome del docente su UniMap.
Come sono organizzati gli insegnamenti delle lingue straniere?
L’esame di lingua per tutti i corsi di laurea triennale è diviso in due parti: alle lezioni di lingua con il docente di riferimento sono affiancate le esercitazioni di lettorato con lettori madrelingua CEL (Collaboratori ed Esperti Linguistici), concentrate su grammatica e conversazione. Solo dopo aver superato entrambe le parti è possibile verbalizzare l’esame sul libretto.
È possibile, per me che sono iscritto al primo anno e quindi matricola, sostenere esami del secondo o terzo?
È possibile sostenere esami del secondo o terzo anno, purché non sia prevista alcuna propedeuticità. Facciamo un esempio: un esame di Latino I deve essere sostenuto necessariamente prima di Latino II. Tuttavia è sempre consigliato seguire l’ordine degli esami così come proposto dal piano di studi, dal momento che pur non essendoci propedeuticità, gli esami sono divisi nel corso del triennio secondo dei criteri ben precisi, che mirano alla corretta e soprattutto progressiva formazione di ogni studente.
Quando devo consegnare il mio piano di studi?
Per Informatica umanistica: non bisogna presentare nessun piano di studi, l’importante è attenersi al Piano didattico riportato sul sito del corso di laurea.

Per Lettere: non bisogna presentare nessun piano di studi, l’importante è seguire il piano previsto per il proprio ordinamento.

Per Lingue e letterature straniere: è consigliato consegnare il piano di studi al primo anno. È un documento che tutela le tue scelte ed è possibile modificarlo più volte nel corso degli anni, fatta eccezione per il cambio delle lingue e del curriculum, effettuabile una sola volta nel corso della carriera (per maggiori informazioni su questo punto, vedi la domanda successiva). È possibile consultare la modulistica e i diversi piani di studi divisi per curriculum sulla pagina dedicata. I piani di studio vanno consegnati nelle date indicate nel seguente calendario.

Sono uno studente del corso di laurea in Lingue e letterature straniere, voglio cambiare curriculum e lingua come posso fare?
Ti ricordiamo che è possibile effettuare un solo cambio di curriculum e di lingua nella tua carriera.
Per il cambio delle lingue è necessario presentare l’apposito modulo all’Unità didattica del Dipartimento; per il cambio del curriculum bisogna inoltrare la richiesta alla Segreteria Studenti (largo Bruno Pontecorvo, 3). Le informazioni ed i moduli relativi a questa pratica sono reperibili sulla pagina dedicata. Dopo aver effettuato il cambio di curriculum e/o della lingua è necessario consegnare il piano di studi aggiornato. Nell’intervallo di tempo che intercorre tra la richiesta di cambio curriculum e la presentazione del piano di studi aggiornato, è possibile sostenere gli esami propri del curriculum di destinazione.
Per il curriculum A del corso di laurea in Lingue e letterature straniere, è previsto lo studio della terza lingua?
No. Il curriculum A non prevede una terza lingua. Tuttavia è possibile scegliere un’ulteriore lingua inserendola tra i crediti a scelta libera.
Sono uno studente di Lingue e letterature straniere, sono obbligato a redigere il mio elaborato finale nella lingua A?
No, è possibile scegliere una delle lingue curricolari. Per maggiori informazioni, consulta la pagina dedicata.
Sono uno studente di Lettere, sono obbligato a scegliere una Lingua straniera e una Letteratura straniera dello stesso Paese?
Sì, ad esempio chi studia Lingua francese è obbligato a sostenere l’esame di Letteratura francese.

FAQ corsi di laurea magistrali

Ho conseguito la mia laurea triennale presso un altro ateneo. Avrei intenzione di iscrivermi al corso di laurea magistrale in Informatica umanistica. Quali sono i termini di iscrizione e i requisiti di accesso?
Tutte le informazioni relative ai termini di iscrizione per i corsi di laurea magistrali sono consultabili sulla pagina Procedura e termini del sito di Ateneo.

I requisiti di accesso per il corso di laurea magistrale in Informatica umanistica sono invece consultabili sulla pagina dedicata.

Tramite colloquio verrà verificato il possesso dei requisiti e, nel caso, assegnati esami di prescrizione o corsi singoli di transizione.

Cosa si intende per prescrizione o per corso singolo di transizione?
Una prescrizione è un esame da sostenere obbligatoriamente all’interno dei 120 cfu del percorso magistrale, mentre un corso singolo di transizione prevede un numero di crediti da acquisire prima di accedere al corso magistrale, necessari a perfezionare l’immatricolazione.
Sono iscritto ai corsi singoli di transizione. Posso iniziare a seguire i corsi previsti dalla mia magistrale?
Sì, puoi seguirli ma non puoi sostenere gli esami fino a quando non avrai superato i corsi singoli di transizione.
È previsto un test di verifica per il corso di laurea magistrale in Linguistica e traduzione?
No, non è previsto alcun test. Puoi controllare i requisiti di accesso sulla pagina dedicata.
È previsto un test di verifica per la magistrale in Lingue, letterature e filologie euroamericane?
Sì, puoi trovare maggiori informazioni sulla pagina dedicata; puoi inoltre controllare i requisiti di accesso sulla pagina dedicata.
È prevista la consegna del piano di studi per i corsi magistrali in Lingue, letterature e filologie euroamericane e Linguistica e traduzione?
La consegna dei piani di studio è prevista nel mese di marzo di ciascun anno accademico presso la portineria di Palazzo Matteucci (piazza E. Torricelli, 2) utilizzando l’apposito contenitore messo a disposizione per tutto l’orario di apertura del Dipartimento.

La modulistica e ulteriori informazioni sono disponibili sulle rispettive pagine dedicate di LET-FIL e LING-TRA.