Categoria: Italianistica

Prot. 1857 del 31/05/2024: bando di selezione per 3 incarichi di collaborazione part-time counselling studenti – Scadenza: 13 giugno 2024

ll Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica indìce una procedura comparativa, rivolta agli studenti iscritti a uno dei corsi di laurea triennale o magistrale del Dipartimento, volta ad attribuire 3 incarichi part-time counselling con compiti di tutorato, prima accoglienza, orientamento dei nuovi iscritti e di collaborazione alle attività di orientamento universitario.

La scadenza del bando è fissata alle ore 12:00 del 13 giugno 2024.

Responsabile del procedimento è la dottoressa Gloria Penso.

L’atto è pubblicato sull’Albo ufficiale di Ateneo.

Prot. 1799 del 28/05/2024: concorso di traduzione letteraria/saggistica “Traduttori Inerba” – Scadenza: 20 giugno 2024

La Direttrice del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica indìce il concorso di traduzione letteraria/saggistica “Traduttori Inerba“, rivolto a studenti e studentesse di tutti i corsi di studio del Dipartimento (triennali e magistrali) che potranno partecipare traducendo uno o due degli otto brani narrativi, mai tradotti in italiano, scelti dalla Giuria.

Nei brani, il numero di caratteri (spazi inclusi) oscilla dai 10.000 ai 15.000.

I partecipanti potranno scegliere tra le otto lingue curriculari offerte dal Dipartimento: inglese, francese, polacco, portoghese, romeno, russo, spagnolo, tedesco.

La scadenza per partecipare è fissata alle ore 12:00 del 20 giugno 2024.

L’atto è pubblicato sull’Albo ufficiale di Ateneo.

Career Day – 26 giugno 2024

Il 26 giugno 2024, presso gli Arsenali Repubblicani di Pisa (via Bonanno Pisano, 2), si terrà l’annuale edizione del Career Day di Ateneo.

Aspettando il Career Day

Due appuntamenti precederanno il Career Day:

  • 6 giugno (ore 15:00): webinar di lancio, durante il quale saranno presentate le modalità di svolgimento dell’evento e le aziende partecipanti
  • 18 giugno: sessioni di coaching (in presenza e on-line) per correzione CV e consigli sulla preparazione ai colloqui, a cura della consulente Giulia Verdigi e dello staff

Presentazioni aziendali

Fra il 10 e il 21 giugno, ogni azienda aderente terrà un breve webinar di presentazione, secondo il calendario allegato.

Come candidarsi

La partecipazione è riservata agli studenti e ai laureati dell’Università di Pisa attraverso l’iscrizione all’evento sul portale Career Center.

Informazioni

Rimandando alla pagina dedicata del sito di Ateneo, informiamo tutti gli interessati che per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile contattare il Career Service scrivendo a careerservice@unipi.it

Allegati

Poster

Calendario webinar aziendali

Concorso fotografico Giornata Mondiale della Biodiversità – 20-26 maggio 2024

Come nel 2022, anche quest’anno la Commissione per lo Sviluppo Sostenibile di Ateneo organizza un concorso fotografico rivolto alla comunità studentesca dell’Università di Pisa in occasione della settimana in cui si celebra la Giornata Mondiale della Biodiversità, dal 20 al 26 maggio 2024.

Il concorso è un modo per promuovere una cultura della biodiversità all’interno della comunità accademica, non focalizzando l’attenzione sulle sole aree più vicine alla tematica (area biologica, agraria, veterinaria), ma anche su aree diverse, come quelle umanistiche e ingegneristiche.

Il concorso prevede categorie di premi distinte anche in base all’area di appartenenza dell’autore/autrice della foto.

Al concorso possono partecipare studentesse e studenti di ogni corso di laurea triennale/magistrale/a ciclo unico, nonché dottorande/i e specializzande/i.

È possibile partecipare compilando il modulo di iscrizione e accettando il regolamento del concorso, secondo le modalità riportate sulla pagina dedicata.

Sia il regolamento che le liberatorie sono disponibili anche in lingua inglese.

Corsi di laurea magistrale: Open Day – 27 maggio 2024

Lunedì 27 maggio 2024, dalle ore 10:00 alle 12:30 nell’Aula Magna di Palazzo Matteucci (piazza E. Torricelli, 2), avrà luogo un Open Day di presentazione dei corsi di laurea magistrale offerti dal Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, ovvero:

All’evento interverranno i presidenti dei corsi di studio e saranno fornite tutte le informazioni relative alla didattica e all’internazionalizzazione.

Sarà possibile partecipare anche a distanza, via Microsoft Teams.

Allegati

Poster

Un libro. Un film. Sala Sammartino, 18 maggio h. 18.00

In occasione delle celebrazioni per i 50 anni dalla Rivoluzione dei Garofani, che pose fine a 48 anni di dittatura in Portogallo, sabato 18 maggio, alle ore 18.00, presso lo Spazio Sammartino del Cinema Arsenale (Via San Martino 63), Valeria Tocco (docente di Letteratura portoghese e brasiliana presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica) dialogherà con Marco Ferrari sulla nuova edizione del romanzo Alla rivoluzione sulla due cavalli, seguita da “Ritorno a Lisbona 50 anni dopo” (Laterza, 2024).A seguire sarà proiettato il film vincitore del Pardo d’Oro 2001 al Festival del cinema di Locarno.

Il costo del biglietto è di 5€, ridotto a 3€ per chi acquista il libro.

Dettagli e informazioni alla pagina di Unipi Eventi.

Scarica la locandina.

 

Paper Day: incontro tra università e aziende del settore cartario – 16 maggio 2024

Il 16 maggio 2024 alle ore 10:00 si svolgerà al Palazzo della Sapienza (via Curtatone e Montanara, 15) il Paper Day.

L’evento è stato organizzato dal Career Service di Ateneo in collaborazione con Confindustria Toscana Nord e vede la partecipazione di importanti aziende del settore cartario (Toscotec, Sofidel, Essity, Fosber, Valmet, Lucart, Gambini, Cartiere Carrara, WEPA Italia) che incontreranno studenti e laureati. Sono previste brevi presentazioni aziendali e sessioni di colloqui.

Le aziende hanno già pubblicato 40 offerte di lavoro (aree chimica, economia, comunicazione, ingegneria et c.). Tra questi, una posizione è riservata nello specifico a studenti e studentesse, laureati e laureate in Lingue e letterature straniere.

Per maggiori informazioni e per iscriversi all’evento e ai colloqui, consultate la pagina dedicata sul sito del Career Service.

Allegati

Programma

Giornata mondiale della lingua e della cultura in portoghese – 5 maggio 2024

1524/1974/2024 – Due celebrazioni per il Portogallo di oggi (Camões e il 25 aprile)

Nel 1524 nasce (forse) Luís de Camões; nel 1974 nasce (certamente) un nuovo Paese.

Nel 2024 si celebrano, dunque, due anniversari importanti per il Portogallo di oggi e per l’Europa: i cinquecento anni del più fine e originale interprete di una stagione culturale e politica fondamentale per la costruzione dell’identità portoghese in Europa e nel mondo (l’età dei grandi viaggi oceanici e delle cosiddette Scoperte), e i 50 anni da quella altrettanto epica rivoluzione pacifica, la Rivoluzione dei Garofani, che, strabiliando il mondo, pose fine a una delle più lunghe e cupe dittature europee, avviando finalmente il Portogallo verso la democrazia e le sue colonie africane verso l’autodeterminazione.

La Cátedra Antero de Quental (Camões, IP/Pisa) e le discipline di Letteratura portoghese e brasiliana e Lingua portoghese e brasiliana del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica dell’Università di Pisa, in occasione della Giornata mondiale della Lingua portoghese e della cultura dei paesi di lingua portoghese (5 maggio), vogliono ricordare questi due importanti anniversari con un evento che ne evochi gli snodi essenziali – con voci narranti, musica, letture.

Programma

Identità – Atto primo – La Rivoluzione dei Garofani

Sarà sinteticamente percorsa la linea temporale dei 48 anni di dittatura con un focus sulla giornata del 25 aprile 1974, attraverso letture e l’ausilio di prodotti multimediali creati ad hoc. Sarà presentato il breve video “Luís Pacheco, Il mio 25 aprile”, realizzato con la partecipazione degli studenti del corsi di portoghese.

Identità – Atto secondo – Camões, chi era costui?

Ricordando Camões: sarà illustrata la biografia per tracce del poeta, con letture dei suoi versi (in italiano e in portoghese) tratti dal poema epico I Lusiadi (1572) e dalla sua opera lirica (sonetti), accompagnati da inserti musicali.

Musica! Musica!

Franco Bonsignori (fisarmonica) e Carla Giometti (voce) reinterpretano il repertorio della musica portoghese.

A seguire brindisi “lusofono”

Con il patrocinio di:

Instituto Camões, Ambasciata del Portogallo a Roma

Scarica la locandina

Sospensione delle attività didattiche dalle 13:00 alle 16:00 – 3 maggio 2024

Per consentire lo svolgimento di un’assemblea elettorale degli studenti, venerdì 3 maggio 2024, dalle ore 13:00 alle ore 16:00, saranno sospese le attività didattiche.

Dialoghi sulla Polonia. Letteratura, storia, traduzione: ciclo di seminari – maggio 2024

Il ciclo di Seminari “Dialoghi sulla Polonia”, organizzato dalle docenti di Letteratura e di Lingua Polacca del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, con la attiva collaborazione degli studenti e delle studentesse dei corsi dei due Dipartimenti di area umanistica (Filologia, Letteratura e Linguistica e Civiltà e Forme del Sapere), cerca di rispondere ad alcune domande sull’ “essere europei oggi” e che possono essere così sintetizzate:

  • “Viviamo in Europa: ma quali sono i confini della nostra mappa mentale del nostro continente?”
  • “Quale idea di Europa ci viene suggerita dalla cultura di cui fruiamo?”
  • “ Quale storia d’Europa impariamo a scuola?”
  •  “Cosa vuol dire oggi vivere tra più culture e tra più lingue?”

Di questo primo ciclo saranno protagonisti, insieme agli studenti che hanno preparato gli incontri:

  • Venerdi 3 maggio, h. 17.00:

Włodek Goldkorn, scrittore, saggista e giornalista, già corrispondente e responsabile culturale de “L’Espresso”.

  • Giovedi 23 maggio h, 17:

Davide Valenti Radici, storico e insegnante di storia ai licei, laureato all’Università di Pisa con una tesi sulla storia polacca contemporanea.

  • Venerdi 31 maggio h. 17:

Ludka Ryba, traduttrice dal polacco, attrice in Italia, Polonia e Francia, membro della compagnia Cricot 2 di Tadeusz Kantor

Tutti gli incontri prevedono un collegamento on line, su piattaforma Meet.

In allegato, la locandina.

Gli incontri sono aperti a tutti (docenti, studenti, cittadinanza).