Categoria: Studi italianistici

Raccontare, diventare, essere: l’identità narrativa tra teoria e storia letteraria (lezione Prof.ssa Savettieri)

Nell’àmbito del percorso di formazione autogestito in vista del prossimo Seminario Tridottorale, lunedì 15 giugno alle ore 16 la Prof.ssa Cristina Savettieri terrà una lezione dal titolo: “Raccontare, diventare, essere: l’identità narrativa tra teoria e storia letteraria”.

Sarà possibile partecipare attraverso la piattaforma MS Teams .

Concorso per Dottorato 2020/2021

Segnaliamo la pubblicazione del bando per l’ammissione al XXXVI ciclo del corso di dottorato (consultabile dalla scheda Ammissione). In particolare, novità di quest’anno è la borsa tematica Lo studio e il culto di Dante come fattore di affermazione dell’identità nazionale (Università di Pisa – Università di Genova – Prin 2017 “Hypermedia Dante Network”), per cui si rimanda alla notizia dedicata.

Borsa di dottorato su: Lo studio e il culto di Dante come fattore di affermazione dell’identità nazionale (Università di Pisa – Università di Genova – Prin 2017 “Hypermedia Dante Network”)

Nell’àmbito delle borse poste a concorso per il XXXVI Ciclo, il Dottorato di ricerca in “Studi italianistici” dell’Università di Pisa ne propone una dal titolo: Lo studio e il culto di Dante come fattore di affermazione dell’identità nazionale.

La borsa, che è il frutto di un accordo tra il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica di Pisa, quello in Italianistica, Romanistica, Antichistica, Arti e Spettacolo dell’Università di Genova, e il PRIN “Hypermedia Dante Network” (2017), mira a sostenere un’ampia ricerca che consenta di mettere a fuoco l’impiego che della figura di Dante è stato fatto da scrittori e letterati impegnati civilmente, da Ugo Foscolo sino a Giuseppe Mazzini e Giosuè Carducci. Tale spirito di rinnovamento e riscatto del profilo di Dante in un contesto “militante” culmina con le emblematiche celebrazioni del 1865, sesto centenario della nascita e di poco successivo all’Unità d’Italia.

Con particolare attenzione a edizioni e commenti danteschi del sec. XIX e alla attenta ispezione dei cospicui archivi ancora solo parzialmente studiati del Museo del Risorgimento-Istituto Mazziniano di Genova e della Domus Mazziniana di Pisa, il vincitore della borsa dovrà valorizzare gli studi e il culto di Dante, integrando i risultati della sua ricerca nell’infrastruttura digitale appositamente ideata e costruita nell’ambito del progetto Hypermedia Dante Network.

Il bando per le borse di Dottorato 2020 – XXXVI ciclo è disponibile al link:

http://dottorato.unipi.it/index.php/it/concorsi-d-ammissione-a-a-2020-2021.html

 

Scarica il comunicato ufficiale

 

Enti Finanziatori:

A cura di… Un secolo (e oltre) di edizioni critiche e commenti (3 e 4 giugno)

Mercoledì 3 giugno e giovedì 4 giugno, nell’àmbito della didattica dottorale 2019/2020, si terrà su GMeet un ciclo di lezioni dal titolo A cura di… Edizioni critiche e/o commentate.

Orari, aula virtuale e relatori sono consultabili sulla locandina ufficiale.

Per gli iscritti al corso di dottorato e quindi con accesso all’aula GMeet:

  • Suggeriamo di entrare nella stanza un po’ prima delle 9.45, togliendo audio e video dal proprio dispositivo nel momento in cui inizierà la sessione.
  • Per intervenire si potrà prendere la parola scrivendo nella chat di Google Meet e attivando il microfono, ed eventualmente il video, nel momento in cui il moderatore inviterà a parlare.
  • Per segnalare eventuali difficoltà riguardanti l’accesso alla stanza virtuale si prega di scrivere a questo indirizzo email: carlo.caruso@unisi.it

 

Presentazioni leviane – 5 e 19 maggio 2020

Il Centro Interdipartimentale di Studi Ebraici di Pisa, nell’ambito degli insegnamenti istituzionali di Storia della Lingua e Linguistica italiana dell’Università di Pisa tenuti dal professor Fabrizio Franceschini, in collaborazione con il Centro Internazionale di Studi “Primo Levi” di Torino e con il Direttore, professor Fabio Levi, ha organizzato due presentazioni leviane.

Le due iniziative si svolgeranno in modalità telematica.

Martedì 5 maggio 2020, dalle 9:15 alle 11: presentazione della nuova edizione commentata di Primo Levi, I sommersi e i salvati, Torino, Einaudi Scuola, 2019, con la partecipazione delle curatrici Martina Mengoni e Roberta Mori

Martedì 19 maggio 2020, dalle 9:15 alle 11: presentazione delle Lezioni Primo Levi, Milano, Mondadori 2019, con la partecipazione dei curatori Fabio Levi e Domenico Scarpa.

Sarà attivata una diretta You Tube, in modo che la presentazione possa essere seguita anche da utenti esterni.

Questi sono i link per seguire le dirette:

https://youtu.be/bkFRAwuxREI per l’evento del 5 maggio

https://youtu.be/qz4LOX1Hl0w per quello del 19 maggio

 

Incontri Primo Levi – Sommersi e Salvati

 

Locandina I sommersi e i salvati

 

Incontri Primo Levi – Lezioni Primo Levi

 

Locandina lezioni Primo Levi

Bando Erasmus+ 2020/2021 per mobilità dottorandi

È stato pubblicato il nuovo bando per le mobilità nell’àmbito del programma Erasmus+ per l’a.a. 2020/21!

Il progetto rappresenta un’ottima opportunità anche per i dottorandi, che possono svolgere, mantenendo la maggiorazione della borsa di dottorato, attività di tirocinio presso istituzioni estere (Unione Europea più Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Repubblica di Macedonia del Nord, Serbia, Turchia) per un periodo che va da un minimo di 2 ad un massimo di 12 mesi.

La scadenza per l’invio delle domande, da compilarsi esclusivamente on line, è il 13 marzo 2020 alle ore 12:00, mentre la finestra temporale per realizzare la mobilità per tirocinio è dal 1° giugno 2020 al 30 settembre 2021.

Qualora per qualsiasi motivo non si riuscisse a partecipare in questa sessione, il bando riaprirà, seguendo identiche disposizioni, dal 25 settembre all’8 di ottobre 2020.

Per visionare il bando, le linee guida, i requisiti di accesso e i criteri di selezione:

Portale Erasmus

Nuove ricerche umanistiche: presentazione collana e primo volume – 13 febbraio

Giovedì 13 febbraio, alle ore 11:30 presso l’Aula Magna di Palazzo Boilleau, avrà luogo la presentazione della nuova collana della Pisa University Press ILLA – Nuove ricerche umanistiche e del primo volume Il comico. Teorie, forme, rappresentazioni, a cura di Maria Cristina Cabani, Marina Foschi e Mauro Tulli.

La collana, emanazione dei tre dottorati del Dipartimento (Studi italianistici, Discipline linguistiche e letterature straniere, Scienze dell’antichità e archeologia), si prefigge di pubblicare opere di giovani studiosi o per loro concepite, in particolare monografie, volumi collettanei, atti di convegni e seminari che siano frutto delle ricerche dei tre dottorati, congiuntamente o singolarmente, su tematiche relative ai vari ambiti di studio, anche e soprattutto in ottica interdisciplinare.

Il primo volume della collana è disponibile in open access.

Il giorno della presentazione ne saranno distribuite alcune copie ai membri dei collegi e agli allievi dei dottorati.

La presenza di tutti gli interessati all’evento sarà molto gradita.

Lezioni Igor Candido – 12-13 dicembre

Nell’ambito di nuove collaborazioni istituzionali con la Repubblica d’Irlanda, il prof. Igor Candido (Trinity College, Dublino) dialogherà con Michelangelo Zaccarello e Mirko Tavoni su nuove pubblicazioni inerenti la Filologia Digitale (12 dicembre, 17:30 Aula Musica Palazzo Matteucci). Il giorno successivo, terrà una Lectio Magistralis dantesca seguita da una presentazione delle collaborazioni in atto (Aula Magna Matteucci, 14:15-15:45).

Programma in dettaglio di Interruzioni e cesure – 11-13 dicembre

 

 

Presso l’Aula Magna di Palazzo Matteucci (Piazza Torricelli 2) si terrà da mercoledì 11 dicembre sino a venerdì 13 dicembre l’International Graduate Conference dal titolo Interruzioni e cesure.

Il programma completo è consultabile sul sito dell’evento o scaricando la brochure.

 

Dal manoscritto alla stampa: il ruolo strategico del redattore

Seminario editoria – V. Gallo 04:12:2019

Nell’ambito degli incontri Università-Mondo del lavoro, il giorno 4 dicembre 2019, alle ore 10.00 in Sala Colonne, la dott.ssa Valeria Gallo (Pisa University Press) terrà un seminario dal titolo:

«Dal manoscritto alla stampa: il ruolo strategico del redattore»

Il seminario, organizzato dal corso di studi Letfil, è aperto a tutte e tutti