Tag: Formazione continua e ulteriori tipologie di collaborazione con soggetti esterni

«Prostrati in gramine molli… »: ciclo di incontri – febbraio-marzo 2024

Venerdì 23 febbraio 2024, alle ore 15:15 presso la Biblioteca del Liceo Classico “Lorenzo Costa” di Spezia (piazza G. Verdi, 15), comincerĂ  un ciclo di incontri dal titolo «Prostrati in gramine molli… » (Lucrezio, De rerum natura, II 29). Relazioni tra uomo e ambiente nel mondo antico.

L’iniziativa è organizzata da Michele Corradi, Andrea Giudice e Diego Marchini in collaborazione Associazione Italiana di Cultura Classica, Delegazione La Spezia “Giuseppe Rosati” POT/SUL e Liceo Classico “Lorenzo Costa” di Spezia.

Il programma completo degli incontri è consultabile nel poster allegato.

Allegati

Poster

CECIL per la Scuola – Traduzione e comprensione del testo letterario nella didattica della letteratura latina: incontro con Rolando Ferri – 15 febbraio 2024

Giovedì 15 febbraio 2024, dalle ore 16:00 alle 18:00, presso l’Aula Magna del Polo didattico delle Piagge (via G. Matteotti, 11), si svolgerà il quarto incontro di CECIL Scuola, il laboratorio per la formazione continua dei docenti di Scuola Secondaria inserito nel progetto di eccellenza 2023-2027 del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica.

L’incontro – cui sarĂ  possibile partecipare anche a distanza via Microsoft Teams – prevede l’intervento del professor Rolando Ferri (UniversitĂ  di Pisa) dal titolo Traduzione e comprensione del testo letterario nella didattica della lingua latina.

Allegati

Poster

Enseigner les langues anciennes: de la traduction aux rĂ©Ă©critures – 14 febbraio 2024

Il 14 febbraio 2024, dalle 14:30 presso la Salle Ladrière dell’UniversitĂ© catholique de Louvain, avrĂ  luogo una conferenza dal titolo Enseigner les langues anciennes: de la traduction aux rĂ©Ă©critures.

Partecipa la professoressa Elena Rossi Linguanti.

Allegati

Poster

Donne nel mondo antico, fra centralitĂ  e marginalitĂ  – 10 febbraio 2024

Il 10 febbraio 2024, dalle ore 8:15 presso il Liceo classico “G. Galilei” di Pisa, avrĂ  luogo una mattinata di studi dal titolo Donne nel mondo antico, fra centralitĂ  e marginalitĂ .

Partecipa la professoressa Elena Rossi Linguanti.

Allegati

Poster

CECIL per la Scuola: terzo incontro – 25 gennaio 2024

Giovedì 25 gennaio 2024, dalle ore 16:00 alle 18:00, presso l’Aula Magna del Polo didattico delle Piagge (via G. Matteotti, 11), si svolgerà il terzo incontro di CECIL Scuola, il laboratorio per la formazione continua dei docenti di Scuola Secondaria inserito nel progetto di eccellenza 2023-2027 del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica.

L’incontro prevede l’intervento del professor Guido Mazzoni (Università di Siena) dal titolo Leggere la poesia moderna: Montale, Eliot, Rosselli, Sereni.

Allegati

Poster

CECIL per la Scuola: secondo incontro – 18 gennaio 2024

Giovedì 18 gennaio 2024, dalle 15:45 alle 18:00 presso l’Aula Magna del Polo didattico delle Piagge (via G. Matteotti, 11), si svolgerĂ  il secondo incontro di CECIL Scuola, il laboratorio per la formazione continua dei docenti di Scuola Secondaria inserito nel progetto di eccellenza 2023-2027 del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica.

L’incontro – cui sarĂ  possibile partecipare anche a distanza via Microsoft Teams – prevede l’intervento della professoressa Cecilia Andorno (UniversitĂ  di Torino) dal titolo Fra sistema e discorso. Strategie ed esempi per l’analisi linguistica dei testi.

Allegati

Poster

CECIL Scuola: incontro inaugurale – 13 dicembre 2023

Mercoledì 13 dicembre 2023 alle ore 16:00, presso l’Aula Magna del Polo Piagge (via G. Matteotti, 11), si terrà l’incontro inaugurale del Progetto CECIL Scuola dal titolo La competenza testuale avanzata/letteraria e il progetto CECIL, a cui partecipano numerose scuole secondarie di secondo grado del territorio (province di Empoli, La Spezia, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa).

Interverranno Roberta Ferrari, Andrea Taddei, Annalisa Nacinovich, Flaviana Sortino, Maria d’Ascanio, Patrizio Malloggi, Barbara Sommovigo, Antonella Soldani, Alberto Casadei.

Allegati

Poster

Il territorio spezzino e la Liguria antica: presentazione del volume di Michele Corradi – 7 dicembre 2023

Nell’ambito della Settimana della cultura classica organizzata dal Liceo classico “Lorenzo Costa” de La Spezia (piazza G. Verdi, 15), il 7 dicembre 2023 alle ore 15:45 presso la Biblioteca di Istituto il professor Michele Corradi presenterĂ  con il dottor Paolo Sangriso il volume da lui curato, Il territorio spezzino e la Liguria antica: archeologia, letteratura e storia, edito da Pisa University Press.

Allegati

Poster

De rerum natura: intervento di Lisa Piazzi al corso di aggiornamento per la didattica del latino – 1 dicembre 2023

Fra il 23 ottobre 2023 e il 24 febbraio 2024, presso la Biblioteca G. Gronchi di Pontedera (via Rinaldo Piaggio, 9/F), si svolgeranno gli incontri di un corso di aggiornamento e di potenziamento sull’opera di Tito Lucrezio Caro per la didattica del latino nei licei dal titolo De rerum natura.

La professoressa Lisa Piazzi parteciperĂ  venerdì 1 dicembre 2023 alle ore 16:00 con un intervento dal titolo La rappresentazione dell’amore nel finale del IV libro del Poema lucreziano.

Tutti i dettagli del corso sono consultabili nel programma allegato.

Allegati

Programma

Lectures on Computational Linguistics 2023 – 29-31 maggio 2023

Da lunedì 29 a mercoledì 31 maggio 2023

Polo Piagge (via G. Matteotti, 11)


Al via l’edizione 2023 delle Lectures on Computational Linguistics, iniziativa annuale organizzata dall’AILC (Associazione Italiana di Linguistica Computazionale).

L’obiettivo delle Lectures è quello di offrire una “scuola” nazionale per le aree della linguistica computazionale e del trattamento automatico del linguaggio, aspirando a rappresentare un riferimento sull’intero territorio nazionale con una offerta accademica di livello internazionale.

Le Lectures del 2023 sono organizzate da Alessandro Lenci (Università di Pisa) e Felice Dell’Orletta (ILC-CNR). L’edizione del 2023 ha registrato un numero record di partecipanti, con 200 studenti magistrali, dottorandi e post-doc iscritti, provenienti dall’Italia e dall’estero, a testimonianza del ruolo centrale che l’ecosistema della ricerca di Pisa ricopre nella ricerca in linguistica computazionale e Intelligenza Artificiale.

Per ulteriori informazioni sull’evento si rimanda alla pagina dedicata del sito dell’AILC.