Tag: Eventi

Poesia e società nella Spagna tardoantica e altomedievale – 28 ottobre 2021

Giovedì 28 ottobre 2021, dalle 16 alle 18 presso l’Aula Magna di Palazzo Matteucci, il professor Paulo Farmhouse Alberto (Università di Lisbona) terrà un seminario dal titolo Poesia e società nella Spagna tardoantica e altomedievale.

Tutti gli interessati sono cordialmente invitati.

La lezione sarà in presenza, fino ad esaurimento dei posti disponibili (40) ma sarà anche trasmessa in streaming su Microsoft Teams.

Interazioni e contaminazioni – Seminario tridottorale, Pisa 20-21 ottobre 2021

Il 20 e 21 ottobre prossimi si svolgerà a Pisa il quarto seminario tridottorale Interazioni e contaminazioni che coinvolge i tre dottorati di Discipline Linguistiche e Letterature Straniere, Scienze dell’Antichità e Archeologia, Studi Italianistici.

Qui il Programma e la Locandina

Presentazione In supreme dignitatis – 30 settembre 2021

Giovedì 30 settembre alle ore 17:00, in occasione del Pisa Book Festival, avrà luogo la presentazione del volume In supreme dignitatis. Per la storia dell’Università e dell’Ospedale di Pisa, a cura di Paolo Pontari.

L’evento si svolgerà nell’auditorium del Museo delle Navi Antiche (Lungarno Ranieri Simonelli, 16).

Tutti i dettagli sono consultabili nella locandina.

International Career Day: carriere internazionali e opportunità lavorative nelle istituzioni europee – 15 ottobre 2021

Il 15 ottobre 2021, presso le Officine Garibaldi (via Vincenzo Gioberti, 39), si terrà l’International Career Day dell’Università di Pisa, dedicato alla conoscenza delle opportunità di lavoro in ambito europeo e internazionale.

L’evento, organizzato dal Career Service di Ateneo insieme ai Dipartimenti di Civiltà e Forme del Sapere, di Filologia, Letteratura e Linguistica e di Scienze Politiche, è rivolto a studenti e laureati dell’area umanistica. I partecipanti potranno conoscere più nel dettaglio alcuni profili lavorativi e ascoltare testimonianze di allieve dell’Università di Pisa attive in ambito internazionale.

Nota bene: particolare attenzione sarà inoltre dedicata a fornire informazioni utili per orientarsi tra i diversi bandi e per la presentazione di candidature.

Il programma dell’evento è conusltabile nella locandina.

L’evento è riservato agli studenti e ai neolaureati dei Dipartimenti di Civiltà e Forme del Sapere, Filologia, Letteratura e Linguistica e Science Politiche previa registrazione mediante il portale Career Center cui si accede con la propria email istituzionale.

Per informazioni: careerservice@unipi.it

La morale è una favola? Narrativa contemporanea e immoralismo – 23 settembre 2021

Negli ultimi anni, alcuni romanzi hanno suscitato scandalo e dibattito per il modo deliberatamente provocatorio con cui affrontano temi oggetto di particolare cautela nel discorso pubblico, quando non di censura. Easton Ellis, Houellebecq, Littell, Siti o Mozzi sono gli esempi diversi di una comune tendenza a forzare i limiti della convenienza e a rappresentare l’irrapresentabile. Che cosa ci dicono questi scrittori del rapporto tra immaginazione e morale? Come affrontano un problema che filosofia e arti si pongono in Occidente sin dalle loro origini? Che cosa segnalano dell’immaginario e della cultura contemporanee? Che spazio attribuiscono alla letteratura oggi? Ne discutono Barbara Carnevali e Raffaele Donnarumma, coordinati da Cristina Savettieri.

L’incontro si terrà giovedì 23 settembre 2021 alle 17:00 su Microsoft Teams.

Barbara Carnevali insegna Filosofia presso l’École des Hautes Études en Sciences Sociales (EHESS) di Parigi. Si occupa in particolare dei rapporti tra estetica, società e politica (“estetica sociale”) e delle forme della soggettività contemporanea. Tra le sue pubblicazioni: Romanticismo e riconoscimento. Figure della coscienza in Rousseau (Bologna 2004); Le apparenze sociali. Una filosofia del prestigio (Bologna 2012), di cui si segnala l’edizione in lingua inglese ampiamente rivista e aggiornata: Social Appearances. A Philosophy of Display and Prestige (New York 2020). Fa parte del comitato direttivo delle riviste “Intersezioni” e “European Journal of Philosophy”. È componente del Comitato Scientifico del Consorzio per il festivalfilosofia.

Allegati

Locandina

XV Settimana di Formazione dottorale del Centro interuniversitario GrAL – 16-17 settembre 2021

Dal 16 al 17 settembre 2021 si terrà on-line a Pisa la XV Settimana di Formazione dottorale del Centro interuniversitario GrAL – Incontri di culture.

La settimana avrà per tema Teorie musicali e insegnamento nella tradizione antica e medievale.

In varie fasi di traduzioni, lungo i secoli tra il VI e il XIII, l’Europa latina, il mondo di lingua siriaca e quello di lingua araba hanno recepito l’eredità culturale greca. Platone, Aristotele, Teofrasto, Nicola Damasceno, Alessandro di Afrodisia, Galeno, Plotino, Porfirio, Temistio, Proclo, lo pseudo-Dionigi Areopagita, Ammonio, Giovanni Filopono, Simplicio ed altri commentatori di Aristotele: questi filosofi, tradotti in latino, in siriaco, in arabo e quindi nuovamente in latino, hanno delineato la storia stessa del pensiero, sia nel mondo cristiano che in quello musulmano.

La XV Settimana di Formazione è dedicata alla musica tra scienza teorica e pratiche didattiche nelle tradizioni greca, araba e latina.

Il programma dettagliato è consultabile nella locandina dell’evento.

Gli incontri sono aperti al pubblico e gli interessati sono invitati a partecipare.

Tutti gli incontri avranno luogo su Zoom:

Per informazioni:

Allegati

Brochure programma

Locandina programma

Convegno Internazionale “Filodemo, Sulla retorica, Libro incerto (PHerc. 1004)” – 1-4 settembre 2021

Ministero della Cultura (S.W. Booras © Biblioteca Nazionale ‘Vittorio Emanuele III’, Napoli – Brigham Young University, Provo, USA)

Dal 1 al 4 settembre 2021 si terrà presso il Centro Caprense Cerio dell’Isola di Capri il Convegno Internazionale Filodemo, Sulla retorica, Libro incerto (PHerc. 1004) organizzato dall’Università di Pisa e dal CNR e cofinanziato dallo European Research Council e dalla Fondazione Alexander von Humboldt.

L’evento, promosso da Graziano Ranocchia del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica e da Christian Vassallo dell’Università della Calabria (Cosenza) e patrocinato dalla Biblioteca Nazionale ‘Vittorio Emanuele III’ di Napoli e dal Comune di Capri, fa parte del Progetto Europeo ERC Advanced Grant 885222-GreekSchools gestito dal nostro Dipartimento e coordinato dal professor Ranocchia ed ha come obbiettivo quello di discutere insieme ad autorevoli specialisti di retorica antica, di Stoicismo ed Epicureismo la nuova edizione critica di PHerc. 1004 attualmente in preparazione nell’ambito del progetto.

Allegati

Locandina

Us and them. Costruire le identità nel mondo antico, 16 – 17 giugno 2021

Dialoghi senesi sul mondo antico

Il Papiro di Strasburgo e il I libro dei Physika di Empedocle – 18 giugno

Venerdì 18 giugno 2021, dalle 9:30 alle 12:00, Alain Martin (Université Libre de Bruxelles) e Oliver Primavesi (Ludwig-Maximilians-Universität München) terranno nell’Aula Magna di Palazzo Matteucci la conferenza congiunta Il Papiro di Strasburgo e il I libro dei Physika di Empedocle.

Introduce e presiede: Maria Michela Sassi (Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere).

Conclude: Graziano Ranocchia (Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica).

Colleghi, dottorandi e studenti sono cordialmente invitati a partecipare. Questi ultimi potranno seguire l’evento su Microsoft Teams.

Per maggiori informazioni si veda il programma.

Un’aurora a cui non è seguito il giorno. Ricordando le Conferenze democratiche del Casinò di Lisbona (1871-2021) – 27 maggio

Il 27 maggio 1871, Antero de Quental apriva il ciclo delle Conferências democráticas do Casino con “Causa da decadência dos povos peninsulares”.

A 150 anni di distanza la Cátedra Antero de Quental del Dipartimento ricorda quella stagione rivoluzionaria con due cicli di seminari, il primo dei quali si terrà proprio nella data simbolica del 27 maggio.

Alle 17.30 ora italiana. Su piattaforma Teams (https://www.fileli.unipi.it/c/210527-150-anos-confdem).

 

Programma del primo clclo

  • 27 maggio 2021, h.17.30 (ora italiana; h. 16.30 di Lisbona)

Guilherme de Oliveira Martins

Conferência inaugural

  • 3 giugno 2021, h.17.30 (ora italiana; h. 16.30 di Lisbona)

Paula Morão

As cartas de Antero – Alguns aspectos

João Paulo Cotrim

Uma visão redentora e de endireita

  • 24 giugno 2021, h.17.30 (ora italiana; h. 16.30 di Lisbona)

Ana Maria Almeida Martins

A decadência portuguesa segundo Antero de Quental: entre Cristianismo e Socialismo

Luís Fagundes Duarte

Entre Odes, as Conferências: das primeiras Odes Modernas (1865) às novas Odes Modernas (1875)

 

Maggiori informazioni qui.

Scarica la locandina.