Categoria: HOME

Seminario d’interpretazione testuale – aprile 2021

Tornano su Microsoft Teams le presentazioni del SIT – Seminario d’interpretazione testuale.

Gli appuntamenti di aprile sono due:

  • 19 aprile 2021, ore 17:30: presentazione dei Canti di Giacomo Leopardi («Fondazione Pietro Bembo», Guanda, 2019). Intervengono Nicola Feo e Giuseppe Locastro. Sarà presente il curatore, Luigi Blasucci.
  • 26 aprile, ore 17:30: presentazione del libro La Bufera e altro di Eugenio Montale (Mondadori, 2019). Intervengono Raffaele Donnarumma e Luigi Blasucci. Saranno presenti i curatori, Ida Campeggiani e Niccolò Scaffai.

Allegati

Locandina

Bando per 4 incarichi part-time counselling – scadenza 27 aprile 2021

Segnaliamo il bando per il conferimento di n. 4 incarichi part-time counselling nell’ambito del progetto di didattica speciale a.a. 2020-2021 (2° semestre) FIT for IU – Fondamenti di Tecnologie dell’Informazione per Informatica Umanistica rivolto a studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale in Informatica umanistica o Informatica.

Responsabili del progetto sono i professori Maria Simi e Paolo Milazzo. Responsabile del procedimento è la dottoressa Gloria Penso.

La scadenza del bando è fissata alle ore 12 del 27 aprile 2021.

Il bando è pubblicato sull’Albo ufficiale di Ateneo.

Competenze speciali e professionali per la Linguistica e la Traduzione – ciclo di incontri

Prende avvio la seconda edizione del Ciclo di incontri Competenze speciali e professionali per la Linguistica e la Traduzione organizzato nell’ambito dei Progetti speciali per la didattica dell’Ateneo.

Quest’anno il ciclo consta di due moduli di 6 ore ciascuno:

  1. Lavorare con le lingue del Mediterraneo (italiano, francese, spagnolo, arabo, turco), a cura della dottoressa Giulia Ferrari (HR Operations Specialist, UBS, sede di Cracovia) – 14 e 21 aprile
  2. Statistica: analisi della varianza: teoria ed esercitazioni pratiche, a cura del professor Alessandro Vietti (Libera Università di Bolzano) – 4 e 5 maggio

Il primo incontro si terrà mercoledì 14 aprile alle 15.30, su Piattaforma Teams.

Nel file allegato tutte le informazioni utili.

Per maggiori delucidazioni, si prega di contattare la prof.ssa Roberta Cella.

Procedura comparativa per tutor specializzato – scadenza 23 aprile

Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale di lavoro autonomo per il ruolo di tutor specializzato per progettazione e-learning e coordinamento nell’ambito del progetto di didattica speciale FIT for IU – Fondamenti di Tecnologie e dell’Informazione per Informatica Umanistica (responsabili professori Maria Simi e Paolo Milazzo), in regime di collaborazione occasionale o prestazione professionale.
https://alboufficiale.unipi.it/wp-content/uploads/2021/04/Bando_PRES_OCC_FILELI_prot_1022_080421.pdf
Scadenza: ore 12.00 del 23 aprile 2021.
Responsabile del procedimento:
Dottoressa Gloria Penso
Responsabile dell’Unità Didattica
gloria.penso@unipi.it

Bando per incarico part-time counselling – scadenza 23 aprile

Bando per il conferimento di un incarico part-time counselling nell’ambito del progetto di didattica speciale a.a. 2020-21 II semestre Hands on: Strumenti digitali per le DH – responsabili professoresse Enrica Salvatori e Maria Simi – rivolto agli studenti iscritti a uno dei Corsi di Laurea o di Laurea Magistrale dei Dipartimenti di Filologia, Letteratura e Linguistica e di Civiltà e Forme del Sapere
Scadenza: ore 12.00 del 23/04/2021
Responsabile del procedimento:
Dottoressa Gloria Penso
Responsabile dell’Unità Didattica
gloria.penso@unipi.it

 

Open days orientamento 2021 – aprile e maggio

Il Dipartimento organizza tre eventi di presentazione online dei Corsi di laurea triennali e magistrali.

  • 26 aprile: corsi di laurea triennali in Lingue e letterature straniere, Lettere e Informatica umanistica
  • 4 maggio: corsi di laurea magistrali in Lingue, Letterature e Filologie euroamericane e Linguistica e traduzione
  • 11 maggio: corsi di laurea magistrali in Italianistica, Filologia e Storia dell’Antichità e Informatica umanistica

Gli appuntamenti prevederanno anche incontri con l’Unità di internazionalizzazione del Dipartimento per la presentazione dei programmi Erasmus + e le convenzioni internazionali.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata agli Open days.

Per partecipare, gli studenti dovranno iscriversi sul portale https://prenotazione-eventi.unipi.it/

Incontro virtuale con l’azienda Accenture – 15 aprile

Giovedì 15 aprile 2021 alle 15 si terrà un Career Day virtuale promosso dall’azienda Accenture in collaborazione con il Career Service di Ateneo.

L’evento si rivolge in particolare, anche se non in modo esclusivo, ai laureandi e laureati dei corsi di laurea magistrale delle discipline STEM (Ingegneria, Matematica, Fisica), di Economia e di Informatica umanistica.

Per iscriversi all’incontro e per maggiori informazioni, è disponibile una pagina dedicata del Career Service.  https://www.unipi.it/index.php/offerte-di-lavoro/item/20599

Locandina
L’azienda si presenta:
“Accenture è un’azienda globale di servizi professionali con capacità avanzate in campo digitale, cloud e security. Combinando un’esperienza unica e competenze specialistiche in più di 40 settori industriali, fornisce servizi in ambito Strategy & Consulting, Interactive, Technology e Operations, sostenuta dalla più ampia rete di Advanced Technology e Intelligent Operations centers a livello mondiale. I nostri 537.000 talenti combinano ogni giorno tecnologia e ingegno umano, servendo clienti in oltre 120 paesi. Accenture abbraccia la potenza del cambiamento per creare valore e successo condiviso per i clienti, le persone, gli azionisti, i partner e le comunità.”

OPhEMA: seminario di cultura digitale – 31 marzo 2021

Mercoledì 31 marzo 2021 alle ore 14:15 si svolgerà su Microsoft Teams il seminario di cultura digitale Per un’ontologia informatica della filosofia alto-medievale. L’approccio metodologico di OPhEMA (For an IT Ontology of the Philosophy of Early Middle Ages . The Methodological Approach of OPhEMA) con la partecipazione di Gianmarco Bisogno, Raffaella d’Urso, Giuseppe Salerno e Timothy Tambassi (Università degli Studi di Salerno).

Il seminario, aperto al pubblico, è corso istituzionale del corso di laurea magistrale di Informatica umanistica.

Il progetto OPhEMA (Ontology for the Philosophy of Early Middle Age), promosso dal Centro FiTMU e dal Dottorato RAMUS (Università degli Studi di Salerno), mira a stabilire che cosa si intenda per “filosofia nell’Alto Medioevo” attraverso la costruzione di una ontologia informatica che consenta la metadatazione e la semantizzazione della letteratura prodotta in tale periodo storico. Il nostro intervento, suddiviso in tre parti, ha lo scopo di mostrare le ragioni filosofiche e gli strumenti informatici alla base di tale progetto. Nella prima parte, evidenzieremo come il percorso di ricerca intrapreso possa contribuire a una riflessione sull’idea stessa di filosofia, innestandosi nel dibattito, sviluppatosi a fine Ottocento, tra idealisti e documentalisti. Nella seconda, mostreremo i passi necessari per delineare e progettare una ontologia della filosofia alto-medievale, basata sul principio dell’open science. Nella terza parte, infine, si analizzeranno i risultati attesi, così come i vantaggi e i limiti di tale progetto.

The aim of this talk is to present the methodology of the project in Digital Humanities “OPhEMA”, promoted by the University of Salerno. The purpose of the project is to establish what is meant by philosophy in the Early Middle Age, through the analysis of the literature produced between the II and the XII century. The main premise is that, in order to reconstruct any particular meta-philosophical view on the Philosophy of the Early Middle Age [PEMA], it is necessary to consider how the term “philosophia” occurs in the literature. The idea is that a survey of the occurrences of “philosophia” might help us to define the meaning of philosophy for a single author, in a specific period of time, and then in the whole Early Middle Age. In order to do this, we plan to develop an IT ontology that might be suitable to grasp the philosophical knowledge contained in the literature of the field. The scope of this tool is to make available ontologically annotated texts for a variety of scientifically relevant uses, going beyond the sole meta-philosophical browsing: for example, the ontology might support the production of digital and critical editions. The main methodological steps of this project are the following:

  1. working on a literature review aimed at identifying the occurrences of “philosoph*”, by starting from authors that represent the area of specialization of the research- team’s members;
  2. creating a shared Google Sheets file, within which the occurrences of “philosoph*”; are systematized by indicating authors, bibliographic data, translations and comments;
  3. revising the structure of such a systematization so as to verify the functionality of the identified fields;
  4. combining those data in an IT ontology of the PEMA. This might facilitate processes of browsing and searching texts based on internal philosophical and meta- philosophical contents and knowledge.

Incontro informativo bando Erasmus – 30 marzo

È stato pubblicato il bando Erasmus+ a.a. 2021/22. Il termine per la presentazione della domanda è il 23 aprile alle ore 12:00.

https://www.unipi.it/index.php/studiare-all-estero/item/1283-programma-erasmus

Il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica organizza martedì 30 marzo dalle ore 11:30 un incontro informativo.

Per collegarsi è necessario accedere via Teams e seguire questo link https://teams.microsoft.com/l/channel/19%3a1f6f84fc18e14c058c0bbb008bae8e88%40thread.tacv2/Generale?groupId=33ec61f6-319e-4bd0-9085-bf490911d69c&tenantId=c7456b31-a220-47f5-be52-473828670aa1

Codice per l’accesso diretto al Team: btcv6rx

 

Al cuore della migrazione: dalle aule dell’Ateneo un libro per aiutare i soccorsi nel Mediterraneo

Durante il live su Facebook, il 27 marzo prossimo, dalle 18 alle 22 “32mila SOS dal Mediterraneo, il viaggio delle donne verso l’Europa”, verrà presentato il volume “Al cuore della migrazione”, una raccolta di testi in prosa e poesia curata dalla professoressa Barbara Sommovigo, insieme a due laureate del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Marta Ingrosso e Carolina Paolicchi, quest’ultima anche fondatrice dello spin-off universitario Astarte Edizioni che ha pubblicato il libro.

Un risultato corale che vede la partecipazione di dodici traduttori fra studenti e laureati dell’Ateneo pisano, coinvolti dalla prof.ssa Sommovigo nel Laboratorio traduttivo francese-italiano del CdLM in Linguistica e Traduzione. Francesca Bonaccorsi, Chiara Caccavale, Federica Crosetto, Federica Falaschi, Carlotta Galimberti, Rosario Licata e Chiara Mazzanti, sono i sette corsisti ai quali si sono affiancate come traduttrici senior le due curatrici Marta e Carolina, Giulia Andreoli, Linda Cibati e Violetta Galgani.