Tag: Ricerca

Apertura Bando Erasmus a.a. 2021-22 II apertura (sedi applicabili)

Dal 17 al 30 settembre 2021 (ore 12:00) sarà possibile presentare nuovamente domanda per svolgere una mobilità erasmus per studio o per tirocinio, tramite il portale Erasmus mobility

Le seguenti Università estere non sono applicabili nonostante siano presenti nella lista dei posti disponibili, per scadenza anticipata per l’invio delle nomine.

 

B BRUSSEL01 VRIJE UNIVERSITEIT BRUSSEL
D LEIPZIG01 i posti disponibili sono: 1 posto per triennale, 1 per magistrale 2 per dottorato
D STUTTGA01 UNIVERSITÄT STUTTGART
DK ARHUS 01 UNIVERSITY OF AARHUS
E BARCELO15 UNIVERSITY OF BARCELONA POMPEU FABRA
E SALAMAN02 UNIVERSIDAD DE SALAMANCA
F LYON03 UNIVERSITE JEAN-MOULIN LYON 3

XV Settimana di Formazione dottorale del Centro interuniversitario GrAL – 16-17 settembre 2021

Dal 16 al 17 settembre 2021 si terrà on-line a Pisa la XV Settimana di Formazione dottorale del Centro interuniversitario GrAL – Incontri di culture.

La settimana avrà per tema Teorie musicali e insegnamento nella tradizione antica e medievale.

In varie fasi di traduzioni, lungo i secoli tra il VI e il XIII, l’Europa latina, il mondo di lingua siriaca e quello di lingua araba hanno recepito l’eredità culturale greca. Platone, Aristotele, Teofrasto, Nicola Damasceno, Alessandro di Afrodisia, Galeno, Plotino, Porfirio, Temistio, Proclo, lo pseudo-Dionigi Areopagita, Ammonio, Giovanni Filopono, Simplicio ed altri commentatori di Aristotele: questi filosofi, tradotti in latino, in siriaco, in arabo e quindi nuovamente in latino, hanno delineato la storia stessa del pensiero, sia nel mondo cristiano che in quello musulmano.

La XV Settimana di Formazione è dedicata alla musica tra scienza teorica e pratiche didattiche nelle tradizioni greca, araba e latina.

Il programma dettagliato è consultabile nella locandina dell’evento.

Gli incontri sono aperti al pubblico e gli interessati sono invitati a partecipare.

Tutti gli incontri avranno luogo su Zoom:

Per informazioni:

Allegati

Brochure programma

Locandina programma

Agenda Didattica: attivata l’applicazione che permette l’iscrizione e la prenotazione dei posti per la didattica in presenza

Dal 2 settembre 2021 è attiva l’applicazione Agenda Didattica sviluppata dall’Università di Pisa per la selezione degli insegnamenti che si intendono frequentare nel primo semestre.

Tutti gli studenti sono invitati a effettuare la selezione al più tardi entro il mercoledì precedente alla settimana di inizio delle lezioni di ciascun insegnamento. Successivamente verrà attivata la funzionalità che consente di prenotare con cadenza bisettimanale la propria partecipazione “in presenza” a ciascuna lezione.

Since September 2, 2021 the Teaching Agenda has been online. The app developed by the University of Pisa is currently enabled only for the selection of the courses to be attended in the first semester.

All students are required to make their selection by the Wednesdays prior to the starting week of each course. Shortly the app will be implemented, allowing students to book their “in presence” attendance every two weeks.

Protocollo sicurezza esame ammissione dottorato

Tutti i partecipanti ammessi all’esame di ammissione per il dottorato DiLLes devono rispettare il protocollo di sicurezza emanato dall’Ateneo. Indicazioni sono fornite sulla pagina dell’ammissione, ma è importante che si legga attentamente tutto il protocollo e si rispettino le misure, pena l’esclusione dalla selezione.

A due dottorandi del corso in Discipline linguistiche e letterature straniere va il “Best Paper Award” per un lavoro su Intelligenza Artificiale e linguaggio umano

Paolo Pedinotti e Giulia Rambelli, laureati magistrali in Linguistica e traduzione e Informatica umanistica e attualmente iscritti al corso di dottorato in Discipline linguistiche e letterature straniere, riceveranno il “Best Paper Award” nel corso della conferenza internazionale *SEM – The 10th Joint Conference on Lexical and Computational Semantics, che si terrà il 5 e 6 agosto 2021.

Il lavoro premiato s’intitola Did the Cat Drink the Coffee? Challenging Transformers with Generalized Event Knowledge ed è il risultato di una ricerca di un team internazionale di cui fanno parte, oltre al supervisore di Giulia e Paolo, il professor Alessandro Lenci del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, ricercatori dell’Università Aix-Marseille (Francia), dell’Hong Kong Polytechnic University e del Laboratorio di Intelligenza Artificiale di Bayer Pharmaceuticals. La ricerca rappresenta un significativo contributo all’indagine sulle potenzialità e i limiti dei modelli neurali di Intelligenza Artificiale nel comprendere il linguaggio umano.

Premiati con il “best paper award” il dott. Pedinotti e la dott.ssa Rambelli

Con  grande piacere segnaliamo che Paolo Pedinotti e Giulia Rambelli, iscritti al dottorato in Discipline linguistiche e letterature straniere dell’Università di Pisa, sono stati premiati con il “best paper award” dalla conferenza internazionale *SEM – The 10th Joint Conference on Lexical and Computational Semantics, il più importante appuntamento internazionale della comunità dell’Intelligenza Artificiale interamente dedicato all’analisi computazionale del significato. La notizia è stata condivisa sul sito di Ateneo.

Procedura comparativa per la traduzione in lingua inglese di un saggio

Avviso di procedura comparativa per il conferimento di un incarico individuale di lavoro autonomo, in regime di collaborazione occasionale o prestazione professionale, per la traduzione in lingua inglese di un saggio di 60 cartelle, intitolato La letteratura e l’emergenza ecologica e destinato alla pubblicazione in un volume collettivo internazionale.

Responsabile ricerca: prof.ssa Carla Benedetti.
Responsabile del procedimento: Dott.ssa Annamaria Manetti

La pubblicazione di questo atto termina alle 12:00 del 04 agosto 2021.

L’avviso è pubblicato sull’Albo ufficiale di Ateneo.

Presentazione del libro “Dalla parte dei vivi. Poesie 2004-2014” di Elena Salibra

Giovedì 15 luglio, dalle ore 18.00, si terrà presso il giardino interno della Biblioteca di Italianistica e Romanistica la presentazione del libro Dalla parte dei vivi. Poesie 2004-2014 di Elena Salibra (a cura di Mario Gerolamo Mossa, prefazione di Marco Santagata, Lecce, Manni 2019).

A sette anni dalla prematura scomparsa dell’autrice, il volume riunisce per la prima volta tutta la sua opera poetica, dalla raccolta d’esordio Vers.es (2004) fino a Nordiche (2014), opera che vinse il premio Giuria Viareggio-Rèpaci e il premio Nazionale Letterario Pisa.

L’evento sarà introdotto e moderato da Francesco Brancati (Università di Pisa). Seguiranno interventi e letture del curatore Mario Gerolamo Mossa (Università di Pisa), di Elena Santagata (Università Ca’ Foscari) e di Francesca Mazzotta (Università Cattolica del Sacro Cuore). Conclusioni di Vincenzo Manca.

Dopo l’incontro è previsto un aperitivo con firma copie.

Ingresso libero fino alla capienza massima di 25 persone (prenotazione non necessaria).

 

Allegati

Locandina presentazione Salibra

Geografie: incontro con Antonella Anedda – 30 giugno 2021

Per l’ultimo incontro del suo primo ciclo di seminari, il Cantiere umanistico dell’antropocene ospita Antonella Anedda. L’incontro sarà dedicato al suo ultimo libro, Geografie (Garzanti, 2021). Oltre all’autrice, interverranno Antonietta Sanna e Carla Benedetti.

Il seminario avrà luogo mercoledì 30 giugno 2021 alle 17 su Microsoft Teams. La registrazione non è necessaria e per il collegamento si raccomanda l’uso del browser Chrome.

Per saperne di più su:

Antonella Anedda

Antonella Anedda (Anedda-Angioy) è poeta e saggista. Si è laureata in storia del’arte. Ha studiato a Venezia e a Oxford dove ha ottenuto un PhD con una tesi su Erasmus e Charles Darwin. I suoi volumi di poesia e saggistica hanno ricevuto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali come il Premio Montale, Viareggio e Puskin. Nel 2018 le è stato conferito un dottorato honoris causa dall’università della Sorbona. Le sue traduzioni da poeti classici e moderni sono raccolte nel volume Nomi distanti. Il suo ultimo libro di poesia è Historiae (Einaudi, 2018). L’ultimo volume in prosa è Geografie (Garzanti, 2021). La sua opera è tradotta in varia lingue.

Antonietta Sanna

Antonietta Sanna insegna Letteratura francese presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura, Linguistica dell’Università di Pisa. Ha svolto ricerche sulle teatro francese del XVII secolo (La parola solitaria, Quodlibet, 2008), e sulla letteratura del XIX e XX secolo. Si occupa di questioni di genetica testuale, di rapporto tra testo e immagine, di multilinguismo nel processo di scrittura e di traduzione Ha pubblicato numerosi saggi sull’opera di Paul Valéry, l’ultimo: Paul Valéry traducteur de Léonard. Lecture, interprétation, création, Édition des Archives Contemporaines, Paris, 2019. È membro dell’ITEM/ENS (Institut des Textes et Manuscrits Modernes/École Normale Supérieure) di Parigi, dove svolge ricerche sulla genesi dei testi e sulla digitalizzazione delle scienze umane. Dirige – presso il CNR di Pisa – il progetto Commerce numérique, dedicato alla valorizzazione della rivista modernista e partecipa alla digitalizzazione dei Cahiers di Paul Valéry presso l’Università della Sorbona.

Allegati

Locandina

Cercare lavoro è un lavoro – 29 giugno 2021

Il Monster University Tour (locandina) torna a fare tappa a Pisa, questa volta in edizione virtuale.

Il 29 giugno 2021, dalle 15:00 alle 16:30, gli esperti di Monster affronteranno il tema Cercare lavoro è un lavoro.

Agenda:

  • Introduzione e breve presentazione degli strumenti e delle opportunità Monster.it
  • La ricerca di lavoro nel post-pandemia
  • Il ruolo della SEO (Search Engine Optimization) nell’ottimizzazione del CV per il web
  • Cosa vede il recruiter: sull’importa di impostare un CV a prova di ATS (gli algoritmi utilizzati dai recruiter per selezionare i candidati)
  • Su cosa si basa la valutazione del recruiter: il ruolo delle soft skills e dell’intelligenza emotiva nella ricerca di lavoro
  • Primo contatto col recruiter + nuove modalità di colloquio
  • Focus sui nuovi strumenti di selezione più utilizzati dai recruiter

L’evento è aperto a tutti gli studenti e neo-laureati dell’Università di Pisa e si terrà in modalità virtuale su Microsoft Teams.

Gli iscritti riceveranno il link all’evento 24 ore prima.

Maggiori informazioni e iscrizioni sulla pagina dedicata del sito di Ateneo.